6^ edizione FESTIVAL INTERNAZIONALE WOMEN IN ART a Torremaggiore l’8 marzo 2021 in diretta streaming su Torre on Air alle ore 18

Momento tanto atteso quello di “Women in Art”, il Festival Internazionale sulla donna che si terrà a Torremaggiore in diretta streaming l’8 marzo alle ore 18.00 sulla piattaforma Torre on Air e sui canali social.

L’evento, dedicato alla memoria della violinista Stefania Trematore, rientra nella 12° Stagione Concertistica Internazionale “Capitanata in Musica” 2021 organizzata dall’Associazione Culturale Musicale Mozart, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Torremaggiore e il Civico liceo Musicale “Luigi Rossi”.

“Women in Art”, che si svolge ogni anno nel mese di marzo, nasce dal desiderio di far conoscere al pubblico storie al femminile, ritratti di donne che attraverso l’Arte hanno affermato la propria personalità artistica rompendo le tante barriere sociali. Angela Trematore, il direttore artistico ne percorre le tappe: “Da anni diamo vita a spettacoli tra musica, teatro e danza (Women in art 2015, Il Fascino dell’Operetta 2016; Tutte le donna di Giacomo Puccini 2017; Verdi nel salotto di Clara Maffei 2017; Come il mare io ti parlo, 2018; Giardino D’Oriente 2019) in cui omaggiamo una figura femminile scegliendo tra nomi di grande spessore artistico che hanno amato in toto la propria vita e il proprio mestiere. In ogni produzione, c’è la fusione di differenti arti (musica, teatro, danza, poesia) creando così un’autentica sinergia tra la parola, il suono e il movimento con un’attenta e oculata ricerca del repertorio e dei testi adattati a personaggi, ambientazioni e tematiche trattate per l’occasione. Quest’anno lo spettacolo si intitola VOGLIO VIVERE COSI’, la canzone italiana e internazionale dagli anni ’30 agli anni ’60 e l’ho scritto proprio con l’intento di far conoscere ai più giovani le canzoni che si ascoltavano alla radio prima e alla televisione dopo facendo rivivere ai nostri nonni e ai nostri genitori il dolce e caro ricordi di gioventù. Uno spettacolo interamente dedicato al passato e al presente che si ri-incontrano e si ricongiungono proprio perchè ritengo che senza la conoscenza del passato non possa esistere il presente. Il titolo della famosissima canzone di D’Anzi, VOGLIO VIVERE COSI’ è stato scelto come lietmotiv di questa sesta edizione “Women in Art”. Nello spettacolo, la musica sarà accompagnata ed arricchita da due importanti ed eleganti forme di espressione artistica: la danza con la partecipazione del CENTRO DANZA TANGRAM di Giovanna D’Antino e Angela Sacco e la moda con l’ATELIER VALERIE. Come passavano le serate i nostri nonni, come vestivano le donne negli anni ’30, ’40? Cosa si ascoltava alla radio negli anni ’50 e 60’? A queste domande risponderemo con l’Arte, e attraverso l’Arte racconteremo un pezzo di storia italiana, europea e perché no… anche locale. Il tutto ovviamente sarà targato Donna, proprio come l’opera in copertina: “ETONNANTE” (in francese “Sorprendente”), realizzata per l’occasione da una giovanissima artista bergamasca, Ester Cremonesi.

Parteciperanno all’evento l’Associazione Vespa Club, l’Associazione Futurando, per l’Associazione Mozart i musicisti Gina Palmieri, soprano, Michele Trematore, violino, Angela Trematore pianoforte, Tiziana Lariccia, voce recitante; per il Centro Danza Tangram le ballerine Simona Pensato e Maria Tricarico con le coreografie di Giovanna D’Antino; l’Atelier Valerie; per il trucco e parrucco Angela Testa e l’estetista Angela Cipriano; le modelle Francesca Chiarelli, Lavinia De Vito, Elsa Diletta D’Errico eAnnarosa Iammarrone; per le riprese Torre on Air con gli operatori Paolo Iammarrone e Marco Lumenti.