Fratelli d’Italia e Popolo Idea Libertà Torremaggiore incalzano l’amministrazione Di Pumpo sull’assenza delle attività degli assessorati Cultura e Servizi Sociali

TORREMAGGIORE – L’emergenza Coronavirus ha creato uno stato di emergenza che, tra gli altri, ha messo in ginocchio tutto il settore culturale e della creatività, settori essenziali non solo per la nostra economia, ma per la nostra stessa qualità della vita. Se da un lato si registra ancora una timida risposta alle notevoli criticità della nostra Città causate da questa emergenza, dall’altro, l’attività degli assessorati CULTURA e SERVIZI SOCIALI risulta del tutto assente. Di questi tempi, infatti, proprio la condivisione di esperienze culturali potrebbe essere una delle chiavi fondamentali per mantenere unita la comunità della nostra Città e in tal caso sono da lodare, per esempio, le iniziative culturali e le politiche sociali dei Comuni vicini. Senza sforzarsi troppo ci si potrebbe basare sul loro esempio e anzi se proprio siete a corto di idee copiate gli altri!

Nota politica di Fratelli d’Italia e di Popolo Idea Libertà di Torremaggiore