Il Comitato Salute Alto Tavoliere rilancia e incalza la politica: basta strumentalizzazioni, avevamo chiesto solo maggiore sicurezza a tutela della collettività

TORREMAGGIORE 13/09/2020 – Ribadiamo con forza che Il Comitato Salute Alto Tavoliere con il comunicato del 9 settembre 2020 ( clicca qui per rileggerlo ) non aveva chiesto l’allontanamento di nessun paziente all’interno dei locali del PTA San Giacomo di Torremaggiore (Fg), né che i problemi fossero legati al problema della pelle dei pazienti, utilizzata tale questione in maniera strumentale. Il problema posto dal Comitato era inerente la sicurezza in quanto si tratta di pazienti per i quali è richiesto l’isolamento proprio per evitare l’allargamento del contagio. E la questione si pone quando il paziente non collabora per cui chiedevamo quali misure fossero state messe in atto, sia per il personale sanitario in servizio, sia per la popolazione.

Il Direttivo del Comitato Salute Alto Tavoliere della Puglia

Ingresso RSA R1 / PTA San Giacomo Torremaggiore – www.torremaggiore.com –