Fdi Torremaggiore sull’immondizia all’Isola Ecologica: dove sono i controlli?

Nella mattina del 12/11/2020 ci è stata inviata questa segnalazione, ci troviamo presso l’Isola Ecologica (se così si può definire) in Largo Fosse. Come vedete dalla foto é stato apposto un nuovo cartello che invita i cittadini a conferire il materiale ingombrante presso un altro centro, specializzato per la raccolta di questo materiale. Purtroppo o per ignoranza (forse non sanno leggere) o SOPRATUTTO per inciviltà e svogliatezza, si continua a smaltire il materiale in questa maniera. Tutto ciò crea disagio non solo agli abitanti e alle attività commerciali vicine, ma anche agli operatori che si trovano a dover smaltire questo materiale in una zona non appropriata. Partiamo dal presupposto che il nostro sdegno e disprezzo va verso questi incivili che, sebbene siano passati già alcuni anni, non vogliono o non hanno capito ancora come si fa la differenziata e hanno trasformato la nostra Città e nostre le campagne limitrofe in discariche a cielo aperto. Nel frattempo, però, ci sovviene una domanda? Ma i controlli tanto ci sono? Tutte quelle sanzioni tanto sbandierate nei consigli comunali vengono applicate? È stato mai beccato qualcuno con le mani nel sacco? Se si, a quanto ammontano le sanzioni fatte fino ad ora? Saranno poche, pochissime, quasi zero, considerando anche che chi dovrebbe sorvegliare e punire, si trova a fronteggiare un organico quasi ridotto all’osso e gli incivili agiscono indisturbati. Non vi è alcuna differenza sostanziale tra la Torremaggiore allora commissariata e la Torremaggiore sotto l’amministrazione di una Giunta. Non c’è la forza e la volontà di combattere gli incivili, non è stato nessun protocollo con le Città limitrofe per combattere l’abbandono di rifiuti nelle nostre campagne, ci si affida solo ed esclusivamente all’intervento una tantum per la rimozione di accumuli in determinate zone. Zone che tra l’altro non vengono monitorate da chi dovrebbe farlo, ma ci si affida sempre e come al solito all’azione attiva dei volontari. Basta correre di qua e di la dietro a chi sporca, servono delle azioni forti, immediate e preventive, serve la mano pesante, serve rimpolpare e rafforzare l’apparato di Polizia, il resto sono tutte chiacchiere.I contribuenti chiedono risposte!!

Nota FDI Torremaggiore