Emergenza Coronavirus, in arrivo dal Governo contributo per i bisognosi anche a Torremaggiore

Emergenza coronavirus, dei 400 milioni stanziati dal governo a Milano ne andranno 7,3, a Roma poco più del doppio. I Comuni al governo: troppo poco, serve un miliardo

A seguito dell’emergenza Coronavirus sono in arrivo ben 5.451.487,72 euro per i 61 comuni della Provincia di Foggia. Per la città di Torremaggiore è previsto un contributo governativo straordinario di 155.706,77 euro che il Comune andrà a erogare ai bisognosi.

I Comuni italiani possono distribuire i 400 milioni stanziati dal governo per l’acquisto di buoni spesa – prevede l’ordinanza – utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari o per comprare e distribuire direttamente generi alimentari e prodotti di prima necessità. Nel testo non viene specificato l’importo dei buoni spesa. L’ufficio dei servizi sociali di ciascun Comune individua la platea dei beneficiari: viene data priorità a chi non sia già destinatario di altro sostegno pubblico (come il reddito di cittadinanza). Mentre per l’acquisto e la distribuzione dei beni ci si può avvalere di enti del terzo settore.