Elezioni 20 e 21 settembre 2020: i pugliesi sono chiamati a votare per le Regionali ed il Referendum sul taglio dei Parlamentari

Il grande giorno è arrivato: domenica 20 e lunedì 21 settembre, i pugliesi sono chiamati alle elezioni per decidere chi sarà il nuovo presidente della regione. Negli stessi giorni, inoltre, si voterà anche per il referendum sul taglio dei parlamentari .

Elezioni regionali 2020 in Puglia, chi sono i candidati

I candidati alle regionali in Puglia sono 8. Ecco chi sono e quali sono le liste che li appoggiano:

  • Michele Emiliano 
    • Partito Democratico
    • Senso Civico
    • Emiliano Sindaco di Puglia
    • Con Emiliano
    • Popolari con Emiliano
    • Puglia Solidale e Verde
    • Italia in Comune
    • Pensionati e Disabili
    • Partito Animalista Italiano
    • Partito del Sud
    • Sud Indipendente
    • Democrazia Cristiana
    • Sinistra Alternativa
    • I Liberali
    • Partito Pensiero e Azione
  • Raffaele Fitto
    • Fratelli d’Italia
    • Lega
    • Forza Italia
    • Unione di Centro Nuovo PSI
    • La Puglia Domani
  • Antonella Laricchia
    • Movimento 5 Stelle
    • Puglia Futura
  • Ivan Scalfarotto
    • Italia Viva
    • Azione Scalfarotto Presidente
    • +Europa, Futuro Verde
  • Pierfranco Bruni
    • Fiamma Tricolore
  • Nicola Cesaria
    • Lavoro Ambiente Costituzione
    • Rifondazione Comunista
    • Partito Comunista Italiano
    • Risorgimento Socialista
  • Mario Conca
    • Cittadini Pugliesi
    • Mario Conca Presidente
    • Andrea D’Agosto
  • Andrea D’Agosto
    • Riconquistare l’Italia

Le liste del candidato presidente Michele Emiliano

SENSO CIVICO – Filippo Barbano, Angelica D’Aprile, Francesco Disanto, Luigi Giorgione detto Gino, Giuseppe Lonigro detto Pino, Marella Reitani, Francesco Sderlenga, Giuseppina Sementino

PARTITO DEMOCRATICO – Francesco Paolo Campo, Teresa Cicolella, Isabella Damiani, Guido De Rossi, Antonietta Leccese, Matteo Masciale, Anna Rita Palmieri, Raffaele Piemontese

ITALIA IN COMUNE – Costanzo Cascavilla, Mara Ghezza, Danida Mansolillo, Paolo Prudente, Michele Romano, Sabrina Rosito, Innocenza Anna Starace, Rosario Cusmai

CON – Patrizia Lusi, Pierluigi Lopalco, Denny Pascarella, Antonio Tutolo, Rino Pezzano, Rossella Giovanditti, Lucia Trigiani, Sabrina Di Carlo

EMILIANO SINDACO DI PUGLIA – Angelo Carboni, Ernesto Cicchetti, Alessandro Mariani, Francesco Marino, Giovanni Savino, Maria Felicia Ciuffreda, Stefania Fariello, Barbara Massaro

POPOLARI CON EMILIANO – Clemente Sergio, Squarcella Antonio, Caivano Virgilio, Di Lernia Claudio, Demaio Antonio, Trotta Anna, Coppola Ilenia, De Peppo Antonietta

PARTITO ANIMALISTA – Buttiglione Michele, Augelli Alessandra, Famiglietti Ciro, Paciulli Anna Maria, Palumbo Patrik, Di Carluccio Pasquale, Bruno Annunziata

PARTITO DEL SUD – Dell’Edera Michele, Stefania Fernando, Bracale Anna, Granata Consiglia

DC PUGLIA – Recchia Anna, Rotondo Laura, De Leonardis Massimo, De Leonardis Giovanni

SINISTRA ALTERNATIVA – Ciavarella Antonietta, Porfido Nicola, Fusco Maria Ornella, Carbonara Francesco, Del Zio Federica

PUGLIA SOLIDALE VERDE – Noemi Luna Carmeno, Virginia Carducci, Pasquale Mastracchio, Vincenzo Berardi, Giulio Scapato, Lucia Specchio, Brigida Villani

PENSIONATI E INVALIDI – Corallo Francesco, Ungaro Rosa, Calabretti Davide, Di Stasi Angela, Troccoli Pietro, Pomponio Antonia, Luiso Pietro, Tetro Giovanni

I LIBERALI – Mennella Massimiliano Domenico, Cicerale Giuseppina Maria Giustina, Cantatore Angela Maria Pia, Panico Luigia, Iannucci Gianluca

PARTITO PENSIERO E AZIONE – Contini Rosario, Brancato Bruno, Lanotte Giovanna, Raimo Spartaco, Di Corato Nicola

SUD INDIPENDENTE – Rinella Arcangela, Gadaleta Rosa, Calabrese Massimo, Guacci Antonio

Le liste del candidato presidente Raffaele Fitto

FRATELLI D’ITALIA – Francesco D’Emilio, Bruno Longo, Giovanni De Leonardis detto Giannicola, Raffaele Castriotta detto Lello, Nunzia Canistro, Lucia Rita De Lallo, Giuseppe Pica, Antonio Giannatempo

FORZA ITALIA – Barbara Matera, Napoleone cera detto Napi o Napy, Mattea Anna Demonte, Leonardo Di Gioia, Lorena Di Salvia, Giuseppina Falcone, Giacomo Diego detto Giandiego Gatta, Valeria Russo

LEGA – Costanzo Di Iorio, Maddalena Di Natale detta Madda, Luigi Miranda, Marianna Pia Natale, Cristiano Romani, Joseph Splendido, Camilla Tavaglione detta Cami, Marco Giuseppe Trombetta

UNIONE DI CENTRO NUOVO PSI – Bondesan Vanni, Camporeale Marco, Di Fonso Massimiliano, Gaeta Emilio, Magnifico Pina, Mangiacotti Giuseppe, Russo Paolo, Tancredi Antonio

LA PUGLIA DOMANI – Casoria Alberto, Dell’Erba Paolo, Fallucchi Anna Maria, Fiore Alfonso, Maffei Danilo, Petroianni Marina, Riontino Vincenzo, Troiano Donato

Le liste del candidato presidente Antonella Laricchia

MOVIMENTO 5 STELLE – Rosa Barone, Mario Dal Maso, Guglielma Lecce, Francesco Paolo Sebastiano, Grazia Manna, Luigi Domenico Lacci, Guendalina Rosaria Romito e Salvatore Biancofiore

PUGLIA FUTURA – Antonio Conte, Lucia Lenoci, Filippo Torella, Rosanna Paglialonga, Leonardo Quarticelli, Elettra Riccardi, Giuseppe Lemma

Le liste del candidato presidente Ivan Scalfarotto

ITALIA VIVA – Angela Lombardi, Bernardette Cappelletta, Saverio Cassitti, Luciano Castigliego, Chiara D’Errico, Roberto Mario Fanelli, Francesco Antonio Forte e Noemi Frattarolo 

SCALFAROTTO PRESIDENTE – Marina Di Gioia, Antonello Arpaia,  Elisa Corcelli e Massimo Mansi

FUTURO VERDE – Sciannimanico Federica, Biasi Giovanni, Girone Antonio, Fanelli Pietro, Cardellicchio Antonella, Cimadomo Claudio, Dipinto  Giovanni, Manigrasso Fabiana, Martellotto Massimo e Laforgia Francesco

Le liste del candidato presidente Mario Conca

CITTADINI PUGLIESI – Carmela Battiante, Francesco Colella, Luigi Cucinello, Raffaele Pio De Vita, Francesco Mangiacotti, Francesco Scanzano, Matteo Tricarico, Maria Anna Vitulano 

Le liste del candidato presidente Nicola Cesaria

LAVORO, AMBIENTE, COSTITUZIONE – Eustachio Caputo, Maria Rosaria Devitofrancesco, Giovanni Palumbo, Savino Franzi, Elena Rosa Porcelli, Giacinto Soccio detto Antonello, Isabella Spadavecchia, Loredana Lucrezia Savino

Le liste del candidato presidente Pierfranco Bruni

FIAMMA TRICOLORE – Bruni Pierfranco, Mazzotta Maria Lucia, Romano Eliano, Zapparata Alma, La Rocca Solidea, Guido Raffaele, Melissano Dario, Rottola Enrico

Le liste del candidato presidente Andrea D’Agosto

RICONQUISTARE L’ITALIA

Regionali 2020, data e orari

Come anticipato, sarà possibile recarsi alle urne il 20 e 21 settembre, rispettivamente dalle 7 e le 23 di domenica e dalle 7 alle 15 di lunedì.

Subito dopo la chiusura dei seggi, invece, si procederà con lo spoglio delle schede elettorali.

Le Regionali pugliesi prevedono una legge elettorale proporzionale a turno unico: ad essere eletto è il candidato che riesce a ottenere anche solo una preferenza in più rispetto agli altri.

Il Consiglio Regionale, composto da 50 consiglieri più il governatore, è così suddiviso: 27 in base al listino unico regionale e 23 ripartiti a livello circoscrizionale.

Questo permette, dunque, di esprimere il proprio voto in maniera disgiunta: è quindi possibile indicare un candidato presidente e poi un consigliere presente in una lista che non lo appoggia.

Elezioni e regole anti-Covid: quali sono

Per prevenire il rischio di contagio e garantire nello stesso tempo lo svolgimento corretto delle operazioni elettorali, sono state emanate alcune linee guida da parte della Regione.

Ecco quali sono:

  • Al seggio l’elettore per esercitare il diritto di voto deve indossare la mascherina chirurgica;
  • La scheda dopo la votazione viene depositata dall’elettore nell’urna per ciascuna consultazione (referendum / elezioni regionali/ elezioni comunali). Le matite dovranno essere sanificate al termine di ogni operazione di voto;
  • I seggi devono inoltre garantire il distanziamento non inferiore a 1 metro tra i componenti dei seggi e gli elettori, oltre al ricambio d’aria e l’areazione naturale;
  • La disposizione delle cabine elettorali deve inoltre agevolare il movimento degli elettori al fine di evitare assembramenti;
  • Elettori, componenti dei seggi e rappresentanti di lista, chiunque acceda ai seggi, è tenuto ad indossare la mascherina chirurgica;
  • All’ingresso dell’edificio e di ognuno dei seggi vanno collocati dispenser con prodotti igienizzanti.

I votanti, hanno l’obbligo di igienizzare le mani prima di ricevere la scheda elettorale e la matita e, successivamente al voto, prima di lasciare il seggio.

Per i componenti dei seggi è consigliato – oltre al rispetto di tutte le misure di prevenzione anti contagio – l’uso dei guanti durante le operazioni di spoglio delle schede.

Cittadini in quarantena e in isolamento, come si voterà

Il diritto al voto è assicurato anche a chi è in isolamento fiduciario, cioè persone sintomatiche per le quali non vi è accertamento di positività al SARS-CoV-2, oppure persone positive al SARS-CoV-2 che non hanno bisogno di alcun trattamento (contagiati asintomatici o paucisintomatici) e infine per quanti sono in trattamento domiciliare, ossia soggetti positivi sintomatici in trattamento per infezione da SARS-CoV-2.

Il cittadino deve far pervenire al Sindaco del comune nelle cui liste è iscritto: una dichiarazione con la volontà di votare presso il proprio domicilio con l’indirizzo completo e un certificato, rilasciato dal medico dell’azienda sanitaria locale, quattordici giorni prima della votazione.

Gli elettori che hanno fatto richiesta di voto a domicilio riceveranno a casa il seggio speciale composto da due scrutatori, adeguatamente formati e protetti.