Coronavirus: al 18 settembre 2020 si registrano nuovi 84 positivi di cui 23 nel foggiano. Torremaggiore rientra nella fascia 1-5 positivi, non è più covid free

Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì 18 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 3.773 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 84 casi positivi: 35 in provincia di Bari, 4 in provincia di Brindisi; 11 in provincia BAT, 23 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto. Sono stati registrati 2 decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Taranto. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 368.571 test. 4.273 sono i pazienti guariti. 1.986 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 6.836, così suddivisi: 2.640 nella Provincia di Bari; 551 nella Provincia di Bat; 753 nella Provincia di Brindisi; 1.606 nella Provincia di Foggia; 743 nella Provincia di Lecce; 490 nella Provincia di Taranto; 52 attribuiti a residenti fuori regione; 1 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 18.9.2020 è disponibile al link: http://rpu.gl/3fr0R

^^^^^^^

Dichiarazione del Dg della Asl Foggia, Vito Piazzolla Delle 23 nuove positività registrate nelle ultime 24 ore in provincia di Foggia 17 sono contatti di casi già noti; 3 sono persone sintomatiche. Gli ultimi 3 sono cittadini asintomatici, individuati durante le attività di screening.

Torremaggiore dal 17 settembre 2020 non è più Covid-Free. La cittadina dell’Alto Tavoliere rientra nella fascia con 1-5 contagiati positivi.