CSI a Torremaggiore dal 2006: nuovi obiettivi per il futuro,formando nuovi talenti in un settore giovanile di calcio a cinque

L’avventura del CSI a Torremaggiore nasce assieme all’Associazione Sportiva Dilettantistica La Torremaggiorese, nell’anno 2006, dall’idea di un gruppo di giovani appassionati di sport, guidati dal Parroco Don Renato Borrelli nel contesto della Parrocchia Gesù Divino Lavoratore.

Quando ci chiedono cos’è la realtà sportiva del CSI a Torremaggiore, composta oggi da ben due associazioni sportive, rispondiamo che non è una semplice “Associazione sportiva dilettantistica”. La mission delle due Associazioni Sportive di cui essa si compone (Asd Latorremaggiorese e Circolo Sportivo Oratorre) è quella di dare allo sport una valenza formativa sotto il duplice profilo sportivo ed educativo.

Cosa ha ispirato a dare vita a questo progetto? La città di Torremaggiore, assieme all’intento di proporre lo sport in Oratorio. Torremaggiore per noi non è solo una città, è un mondo e noi vogliamo scrivere al suo interno delle pagine di storia. Fin dall’inizio, da quei semplici calci in strada, l’intento è stato quello di affiancare allo sport, all’agonismo e al divertimento, la crescita dei giovani, promuovendo quei valori e quei modelli di comportamento che, se trasmessi in sinergia con le famiglie e la scuola, contribuiscono a rendere uomini, gli adolescenti e i bambini.

E’ per tale motivo, che da subito ci siamo affiliati al Centro Sportivo Italiano (CSI), e, successivamente al C.O.N.I., perché nei valori del CSI ci ritroviamo appieno.

Nel 2019 è stato costituito il Circolo Sportivo Oratorre dal DNA della ASD LA TORREMAGGIORESE, per dare l’opportunità di praticare sport ai tanti ragazzi cresciuti con noi e oggi diventati “giovanissimi”.

Grazie ai nostri sforzi ed alla nostra tenacia molti nostri ex iscritti si sono distinti nei campionati dall’Under 21 e dall’Under 19 nazionali, sia a calcio a 11 che a calcio a 5 così come riscontri particolarmente positivi, negli anni, sono arrivati dalle categorie Giovanissimi e Allievi.

Oggi, dopo 15 anni di attività sportiva, vogliamo intraprendere un nuovo percorso, sempre legati al Centro Sportivo Italiano e alla nostra amata Parrocchia; creare un Settore Giovanile di Calcio a 5, con l’obiettivo di formare giovani di talento in grado di distinguersi nell’ambito di questo sport.

La mission futura, quindi, resta la stessa: formare i giovani e lanciarli nei campionati nazionali, dando l’opportunità a tutti coloro che si avvicinano al Futsal di poter avere uno sbocco come futuri calcettisti.