Prima Pagina Sport 

I ragazzi della Running Club Torremaggiore lasciano il segno nelle gare di atletica leggera

E’ attivo da meno di un anno, ma sta già dando i suoi frutti, il settore giovanile dell’ASD Running Club Torremaggiore, con 25 ragazzi dai 6 ai 17 anni che con entusiasmo, energia e spensieratezza si cimentano nei salti, nei lanci e nella corsa, raccogliendo già i primi risultati nelle gare su strada e su pista. Determinante per la creazione del settore giovanile è stata la firma del Protocollo d’Intesa con la Scuola Media “Padre Pio” di Torremaggiore, voluto dalla mente illuminata del Dirigente Scolastico prof. Matteo Scarlato che ha aperto le porte della Scuola alla nostra Associazione, consentendoci di offrire ai ragazzi la possibilità di avvicinarsi all’atletica leggera partecipando ai campionati studenteschi di corsa campestre già da tre anni. In questa stagione si sono aggiunte anche le fasi provinciali – il 16 aprile – e regionali – il 21 maggio – dei Campionati Studenteschi di Atletica Leggera. Grazie alla disponibilità e alla collaborazione delle professoresse Giuliana Negri e Marilena Di Pumpo, i ragazzi si sono distinti in entrambe le fasi ottenendo ottimi risultati nel getto del peso con Matteo Scarlato, nel salto in alto con Giuseppina Di Ianni, spicca la prima posizione nel vortex maschile di Francesco Ramunno. A questi risultati si aggiungono i risultati nelle gare in pista organizzate dal Comitato Provinciale Fidal Foggia di Carmine Lariccia Campione Provinciale categoria Esordienti nel salto in lungo e nei 60 metri ostacoli, e del secondo posto per Sebastiano Lipartiti nei 1000 metri, stesso piazzamento per Fernando Iuso nel salto in alto.  Ottime le prove sui 100 metri di Paola Corsaro e Michele Fiorentini, che non sfigurano nel confronto con i coetanei più allenati. Un ringraziamento va al prof. Fernando Renzulli nostro tecnico Fidal, che con passione, pazienza e determinazione segue i ragazzi coinvolgendoli negli allenamenti e a  Giancarlo Pensato, responsabile del settore giovanile che segue i ragazzi negli allenamenti, motivandoli e incitandoli.  Un plauso va anche ai ragazzi più assidui negli allenamenti: Leonardo Leccese, Matteo Manzella, Melissa Melillo, Giulia Montinaro, Gabriele Santamaria. In attesa del prossimo impegno, mercoledi 12 giugno presso il Campo Scuola CONI “Mondelli – Colella” di Foggia per il Trofeo Favino, proseguono gli allenamenti dei ragazzi presso il campo sportivo comunale “San Sabino” grazie alla sensibilità e disponibilità accordataci dall’ASD Atletico Torremaggiore.

Commenti tramite Facebook

Related posts