Politica Prima Pagina 

Giornata del ricordo 2019, il ricordo della locale sezione di Fratelli d’Italia

Il 10 Febbraio si celebra in tutta Italia la giornata del ricordo, in memoria dei martiri delle foibe e dell’esodo forzato dei profughi giuliani, istriani e dalmati durante la seconda guerra mondiale e nell’immediato secondo dopoguerra.
Con il termine foiba viene indicata una buca profonda di origine carsica in cui migliaia di uomini, donne e bambini furono gettati come spazzatura, non prima di aver subito torture e angherie di vario genere da parte delle milizie della Jugoslavia di Tito.
Esseri umani defraudati del loro diritto alla vita, diritto inalienabile.

Uomini e donne con i loro sogni, le loro speranze e le loro aspirazioni; bambini con la loro infantile spensieratezza e la voglia di essere solo dei semplici e puri fanciulli…
Ogni corpo, ogni singolo essere umano aveva una storia alle spalle da raccontare e dei giorni dinnanzi per poter lavorare, mangiare, amare, pregare, semplicemente vivere.
Negli occhi dei piccoli cuccioli di uomo il terrore di una vita interrotta troppo presto, una vita che non avrebbe avuto mai più il tempo di sorridere e correre nei campi insieme agli aquiloni, né di amare né di commettere errori per poi rimediarvi…
Una tragedia che per troppi anni è rimasta lì, “infoibata” anche essa nelle pagine polverose di una Storia troppo dolorosa.
Oggi, in questo giorno di memoria, Fratelli d’italia Torremaggiore, vuole unirsi al ricordo, ma non della morte delle migliaia di vittime, bensì della vita, la loro vita, che per quanto possa essere stata breve, dolorosa e ingiusta ha lasciato un’impronta in questo mondo che scorre sempre troppo veloce, per farci riflettere…

 

Nota politica di FDI Torremaggiore

Commenti tramite Facebook

Related posts