Appuntamenti Prima Pagina 

Servizio Civile a Torremaggiore: tre progetti con termine presentazione il 28 settembre 2018, ecco i dettagli

 

 

 

“Un castello che emoziona”, questo il titolo del terzo progetto di Servizio Civile finanziato, presentato dall’ufficio cultura del Comune di Torremaggiore.
Dopo “Castello in Mostra” nel 2016/2017 e “Ma che bel Castello” nel 2017/2018 (progetto ancora in corso), altri 5 volontari saranno chiamati a prestare il loro servizio presso il Castello Ducale nell’ambito della valorizzazione del patrimonio culturale librario e museale.

“Un supporto prezioso, quello dei volontari, alla realizzazione delle numerose attività e iniziative che l’assessorato alla Cultura ha organizzato in questi anni e che intende ancora realizzare nel solco della crescita culturale della città. Per i volontari è una ottima opportunità di crescita e di conoscenza del mondo del lavoro”, commenta l’assessore alla Cultura Maria Pia Zifaro.
Per questo progetto si è sottoscritta una lettera di intenti con la Parrocchia Santa Maria della Strada che realizzerà un progetto nell’ambito dell’assistenza ai minori dal titolo “Talita’ kum-fanciulla alzati”, finalizzato a favorire reciprocamente l’ampliamento della partecipazione alle iniziative ludico-culturali dedicate ai minori, con particolare riferimento ai casi di emarginazione.
L’ufficio Servizi Sociali del Comune torremaggiorese ha inoltre, collaborato ad un altro progetto dal titolo “Venite…conosco un posticino”, frutto della coprogettazione tra più soggetti quali il Comune, la Parrocchia Santa Maria della Strada e l’Asl Foggia 1 in qualità di ente capofila, che hanno voluto proporre interventi a sostegno delle fasce più deboli della popolazione attraverso l’utilizzo razionale delle risorse del territorio.

Per quest’ultimo progetto vi sono 14 posti disponibili: due presteranno servizio presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune, due presso gli uffici Asl di Torremaggiore e dieci presso la Parrocchia.
“Il percorso di collaborazione intrapreso dal Comune e la volontà di fare rete, che hanno caratterizzato già la realizzazione dei precedenti progetti nel 2016 e nel 2017, continueranno a concretizzarsi in maniera ancor più ampia, con la consapevolezza che solo ormai lavorando nella stessa direzione e ottimizzando le risorse si possono raggiungere risultati efficicaci”, commenta il Sindaco Pasquale Monteleone.

Gli aspiranti volontari, scelto uno dei progetti a cui intendono partecipare, possono presentare domanda fino al 28 settembre 2018, utilizzando la modulistica predisposta e disponibile on line.
Per conoscere i dettagli di ciascun progetto e scaricare la modulistica occorre consultare i siti ufficiali degli Enti che hanno presentato i progetti:

per “UN CASTELLO CHE EMOZIONA” consultare www.comune.torremaggiore.fg.it
per “TALITA’ KUM-FANCIULLA ALZATI” consultare https://parrocchiasantamariadellastrada.jimdo.com
per “VENITE…CONOSCO UN POSTICINO” consultare www.sanita.puglia.it/web/asl-foggia

 

 

MITOALFAROMEO.COM

 

http://www.guidoitaliano.it

Commenti tramite Facebook

Related posts