Brevi News Prima Pagina 

Forte scossa di terremoto di magnitudo 5,2 avvertita alle 20.19 del 16 agosto 2018, altre cinque scosse di entità minore fino alle 20.45

 

Torna a tremare la terra dell’Alto Tavoliere. E’ stata registrata alle ore 20.19 del 16/08/2018 una scossa di magnitudo 5,2 con epicentro a Montecilfone (CB).  La scossa è stata avvertita anche a  Torremaggiore ed in tutta la Puglia Nord,  Gargano, Monti Dauni, Molise, Abruzzo, nella BAT ed anche in Campania fino a Napoli.  Pochi minuti dopo la scossa di magnitudo 5.2 è stata registrata un’altra scossa più leggera, di magnitudo 2.8 alle  ore 20.26. Non è finita qui: altre quattro scosse sono state registrate : alle 20.30 ( magnitudo 3), alle 20.38 ( magnitudo 2,5), alle 20,43 ( magnitudo 3) e alle 20.45 ( magnitudo 2,1). L’epicentro delle scosse delle 20.30 e delle 20.38 è invece Guglionesi (Cb).

Un nuovo inaspettato evento ha interrotto bruscamente la calma di Ferragosto; dalle prime ricognizioni, non avrebbe fatto danni di rilievo a cose e persone. Solo un grande spavento.  Già il 14/08/2018 alle 21.48 c’era stata con medesimo epicentro un’altra scossa di magnitudo 4,7.La fonte dei dati tellurici è a cura dell’ INGV ( Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia).

 

 

 

 

 

Commenti tramite Facebook

Related posts