Comunicati 

Scolaresca francese del collège Saint-Pierre di Bourg-en-Bresse in visita al Castello Ducale di Torremaggiore

franceci-tm

Visita guidata al castello ducale di Torremaggiore per i ragazzi francesi del collège Saint-Pierre di Bourg-en-Bresse, cittadina francese situata vicino Lione che da anni è gemellata con San Severo. 24 alunni della terza media, giunti nell’alto Tavoliere per uno scambio interculturale con la scuola media “Giovanni Palmieri” di San Severo, accompagnati da tre docenti, questa mattina hanno potuto ammirare uno dei castelli meglio conservati dell’intera provincia di Foggia, dichiarato monumento nazionale dalla Direzione generale delle Belle Arti nel 1902. Il sindaco di Torremaggiore Costanzo Di Iorio è stato il cicerone della scolaresca che è rimasta affascinata non solo dagli affreschi di scuola napoletana conservati nella Sala del Trono e nella cappella Palatina, ma anche i reperti di Castelfiorentino, località situata in agro di Torremaggiore dove il 13 dicembre 1250 si è spento l’imperatore Federico II. “Siamo stati ben felici di aver accolto la delegazione francese di Bourg-en-Bresse – ha commentato il primo cittadino al termine della visita -, che ha apprezzato le bellezze del castello ducale di Torremaggiore che è uno dei gioielli del XIII secolo. Speriamo di poter organizzare a breve altri gemellaggi affinché la città di Torremaggiore possa sempre più essere conosciuta per i suoi tesori artistici paesaggistici e culinari”. Lo scambio interculturale tra le due scolaresche aveva permesso nelle scorse settimane ad alcuni studenti sanseveresi di essere ospitati dalla scolaresca francese. Uno scambio di esperienze e un confronto europeo che è finalizzato ad ampliare gli orizzonti dei giovani studenti, ma anche a promuovere il territorio Dauno, la sua cultura e le sue tradizioni.

Comunicato Ufficiale del Comune di Torremaggiore

Commenti tramite Facebook

Related posts