Anche il Running Club Torremaggiore era presente con undici atleti alla XIX° Maratona di Roma

Anche l’ASD “Running Club Torremaggiore” era presente con 11 atleti alla XIX° Maratona di Roma, disputatasi domenica scorsa. Nel sodalizio presieduto da Giancarlo Pensato sono da segnalare le prestazioni di Antonio Cicerale e Raffaele Luciano che hanno percorso i 42 km 195 metri rispettivamente in 3ore e 29 minuti e 3 ore e 31 minuti, oltre alle buone prestazioni dei debuttanti Vincenzo Campanella, Pietro Di Donna, Lorenzo De Vito Petrucci, Michele Valente; completano il gruppo i plurimaratoneti Giovanni Antonucci, Raffaele Carone, Renato Lariccia, Franco La Tessa, Giuseppe Paradiso. La maratona di Roma quest’anno caratterizzata da vento freddo e da tratti di pioggia è l’ennesimo appuntamento internazionale alla quale la Running Club Torremaggiore prende parte nonostante la sua breve storia sportiva, e costituisce la gara di apertura della stagione sportiva dell’associazione che proseguirà il prossimo aprile con la Maratonina dei Fiori a San Benedetto del Tronto (14 aprile), la Maratonina di San Giuseppe a Sannicandro Garganico (il 21 aprile) ed il Campionato Nazionale di Mezzamaratona ad Ostuni (28 aprile).

 

running-tm