Controreplica di Fratelli d’Italia al centrosinistra torremaggiorese sull’immigrato ubriaco e nudo che girava in pieno centro a Torremaggiore nella sera del 7 gennaio 2022. Dove sono le risposte politiche del governo cittadino per arginare questo degrado?

Una risposta piena di luoghi comuni, e dobbiamo ammetterlo, si avete ragione, bisognerebbe arrossire e stendere un “velo pietoso” su alcune immagini.Certamente il nostro attacco non era rivolto alla persona, E se a voi , o pochi di voi, o a qualche operatore tra voi è noto il disagio psichico del singolo, ebbene non è fatto notorio e non per questo da sottovalutare rispetto alla pubblica sicurezza e incolumità.Ma questa volta l’obiettivo era proprio quello, farci indignare. Farci capire che ci sono situazioni che sfuggono di mano, situazioni che succedono in pubbliche piazze… sotto gli occhi di tutti… fatte a volte da persone che non hanno disagi psichici.Indignarsi è forse quello che serve per scuoterci e per costringerci a vedere oltre, anche in quelle zone dove atteggiamenti sconci e fuori dal comune senso di vergogna accadono con un velo che continua a coprire.
Quello che volevamo denunciare e che abbiamo fatto in passato con interrogazioni senza risposte concrete è il verificarsi di situazioni a volte molto incresciose ( per dirlo con un termine civile) che accadono in alcune vie della nostra bella cittadina.E le risposte dove sono? Quali sono le reali politiche messe in campo da questa amministrazione per favorire un corretto inserimento e per dare dignità a tutti, anche a chi è costretto a far finta di non vedere.Non si accusa il disagio, la povertà, e non ci saremmo aspettati che la si volesse difendere ma la mancanza di soluzioni, che ancora una volta e lo ribadiamo non attengono ad una persona ma a situazioni che si ripetono nel silenzio più assoluto.

Nota politica di Fratelli d’Italia Torremaggiore – 09/01/2022