L’informazione è un’arma efficace contro il Coronavirus: appello del Dirigente Scolastico Prof Matteo Scarlato

Caro Sindaco, dopo non aver ricevuto riscontro al mio messaggio di alcuni giorni fa, inviato nel gruppo WhatsApp COVID-19 Torremaggiore, costituito tra amministrazione, dirigenti scolastici ed alcune associazioni, ho deciso, in qualità di Dirigente scolastico, di rendere pubblica la mia richiesta, in spirito di collaborazione istituzionale.

Ritengo che ci sia grande confusione sull’emergenza Coronavirus, a causa del proliferare di comunicazioni, a volte anche contraddittorie, di cui non si riesce a comprendete il grado di attendibilità ed ufficialità.Ma soprattutto abbiamo difficoltà a capire quale sia l’implementazione locale delle misure per far fronte all’emergenza, a solo titolo di esempio: servizi attivati per consegna a domicilio di alimentari e medicinali, gestione di cittadini non autosufficienti, di cittadini indigenti, funzionamento uffici e servizi,…

Io penso che debba essere il COC (Centro Operativo Comunale, per i lettori che non conoscessero l’acronimo) della Protezione Civile a dare indicazioni ufficiali, magari concordate con gli esperti/autorità dei vari settori (protezione civile, medici, farmacisti, associazioni volontariato, direttore delle poste, banche, dirigenti scolastici, parroci…), attraverso canali ufficiali a cui i cittadini si possano rivolgere.Questi canali possono essere una sezione dedicata del sito del Comune, una pagina FB specifica.

Insomma per far fronte all’emergenza occorre organizzazione e, per mia formazione culturale, ritengo la gestione dell’informazione il pilastro su cui costruirla.

Prof. Matteo Scarlato
Dirigente Scolastico
Circolo Didattico Torremaggiore