Gisella Naturale (M5S): contributi a fondo perduto, dal 15 giugno 2020 è possibile inviare la domanda

👉 Una buona notizia! Dal 15 giugno sarà possibile richiedere il #contributo a fondo perduto, che sarà pagato direttamente sul conto corrente del contribuente.

👉 Il contributo è escluso da #tassazione sia per quanto riguarda le imposte sui redditi sia per l’Irap e non incide sul calcolo del rapporto per la #deducibilità delle spese e degli altri componenti negativi di reddito, compresi gli interessi.

❌ Ecco come #richiedere e ottenere il contributo a favore delle imprese e delle partite Iva colpite dalle conseguenze economiche del lockdown.👇👇

✅ Sarà possibile inviare la #domanda dal primo pomeriggio del 15 giugno 2020, mediante il canale telematico Entratel, oppure mediante procedura web che l’Agenzia delle Entrate (link sotto👇👇).

✅ Il contributo a fondo perduto #spetta qualora siano soddisfatti due requisiti. Il primo consiste nell’aver conseguito nel 2019 ricavi o #compensi non superiori a 5 milioni di euro. Il secondo requisito da soddisfare per ottenere l’erogazione del contributo a fondo perduto è che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 sia inferiore ai due terzi dell’analogo ammontare del mese di aprile 2019.

✅ Il contributo è comunque #riconosciuto per un importo non inferiore a 1.000 euro per le persone fisiche e a 2.000 euro per i soggetti diversi dalle persone fisiche.

DAL 15 GIUGNO LA DOMANDA SARA’ DISPONIBILE NEL PORTALE:👇👇👇👇 – https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/