Bonifica dei terreni a Torremaggiore con l’ausilio del metal detector: progetto dell’associazione SOS Metal Detector Nazionale

L’Associazione SOS Metal Detector Nazionale,su proposta dal Presidente Luciano DiIetti, ha presentato all’Amministrazione Comunale di Torremaggiore, un progetto di riqualificazione del verde pubblico, Dal 6 settembre 2020 inizierà la bonifica dei terreni da oggetti metallici, con l’ausilio del metal detector. In caso di ritrovamenti di oggetti di interesse storico, gli stessi saranno consegnati al Museo di Torremaggiore. Questo progetto avrà una duplice funzione, migliorare il verde pubblico e corredare il Museo cittadino di nuovi reperti. L’auspicio è realizzare una ala museale riservata alla Numismatica ed “esportare” questo progetto pilota, in altri Comuni d’Italia, I responsabili dei lavori sono Alessandro Montepeloso Aniello e Alberto Scudieri. L’iniziativa è a costo zero per la collettività.