Politica Prima Pagina WebTV 

Sabotaggio cantine nell’Alto Tavoliere della Puglia, il video intervento della Senatrice torremaggiorese Gisella Naturale il 22 ottobre 2019 a Roma

Desidero condannare pubblicamente e con forza quanto accaduto a danno dell’Antica Cantina sociale di San Severo e a Torremaggiore nel foggiano. I bocchettoni dei silos sono stati forzati, facendo uscire numerosi litri di mosto, e provocando così un danno economico da svariate centinaia di migliaia di euro. Auspico che i responsabili vengano presto assicurati alla giustizia. Un gesto ignobile e di gravità assoluta. A restare colpita è l’intera collettività, la gente perbene, i cittadini onesti che quotidianamente, con sacrifici e impegno, cercano di portare avanti le loro attività. Agli autori di questo vile atto intimidatorio non rivolgo pensieri. Ai coltivatori, ai contadini e ai produttori vitivinicoli del territorio esprimo la mia solidarietà. Andiamo avanti e non lasciamoci spaventare da chi ha fatto della insulsa prepotenza la propria ragione di vita.
Siamo più forti proprio per questo.

GISELLA NATURALE – Senatrice

Commenti tramite Facebook

Related posts