Politica Prima Pagina 

Ripristino piena operatività h24 dal 1 gennaio 2019 al PPIT di Torremaggiore: il parere dell’Ordine dei Medici

Una buona notizia, il PPI (Punto di Primo Intervento) di Torremaggiore ripristina la piena operatività con la presenza del Medico insieme all’Infermiere per tutte le 24h.

Si corregge così l’anomalia che vedeva dalle 20 solo la presenza nel PPI dell’Infermiere, che si ricorda non può fare diagnosi e conseguente terapia, che sono solo prerogative del Medico.

L’Ordine dei Medici esprime piena soddisfazione per la fine di una vicenda che aveva visto le Comunità locali contrapposte alla Dirigenza della ASL.

 

 

 

 

L’Ordine dei Medici aveva convocato a Torremaggiore il proprio Esecutivo per ascoltare le istanze dei Cittadini, degli Amministratori e delle Associazioni per cercare di capirne le ragioni.

In quella sede si era ribadita da parte dell’Ordine l’incongruenza della sola presenza dell’Infermiere che esponeva lo stesso, tra l’altro, a possibili contenziosi medico legali e che non garantiva la piena assistenza ai Cittadini della zona.

Il buon senso ha prevalso e l’Ordine dei Medici non può che ringraziare la Direzione Generale della ASL che, ascoltando le legittime istanze dei Cittadini, ha posto fine ad una situazione non congrua a compiti e mansioni dei Professionisti coinvolti.

 

Nota stampa dell’Ordine dei Medici della Provincia di Foggia 12 dicembre 2018

Commenti tramite Facebook

Related posts