Forza Italia Torremaggiore interviene sul tema sanità pubblica: focus su PPIT e PTA San Giacomo ed attacca PD e M5S

 

La Segreteria di Forza Italia di Torremaggiore dopo del consiglio comunale del 2 febbraio 2018 aveva espresso grande perplessità sull’atteggiamento statico del governo regionale sul tema sanità pubblica per il prosieguo dell’assenza notturna del personale medico presso il Punto di Primo Intervento Territoriale di Torremaggiore e per la mancata attivazione dei servizi sanitari per il PTA San Giacomo (nota del 15/02/2018). La Regione governata dalla sinistra con a capo Vendola ha disattivato il nostro Ospedale nel 2010 ed Emiliano dal 2015 ne ha promosso con una delibera regionale l’ennesima riconversione. Ad oggi non abbiamo visto alcuna nuova attivazione dimostrando una lentezza attuativa da parte degli organi preposti dalla Regione Puglia e dall’ASL FG. Vediamo spesi milioni di euro per le varie ristrutturazioni ma il PTA è in parte funzionante e con scenari poco chiari sul laboratorio analisi e sulla radiologia.

Non ci dimentichiamo che in quei locali è stata scritta una delle migliori pagine positive sanitarie del territorio. Infatti lo storico e rimpianto presidio ospedaliero locale ha rappresentato per oltre un quarantennio un polo opsedaliero di riferimento per tutta la Puglia e non solo per l’elevata competenza degli operatori e per lo spessore di illustri professionisti come il Prof. Salvatore Ciaccia ed il Prof. Nicola Bellantuono.

Il commissario di Forza Italia Giovanni Alfonzo dichiara: i nostri cittadini hanno bisogno di risposte immediate da parte delle istituzioni, per la mancata apertura del PPIT nelle ore notturne. Ritengo bizzarro ed inaccettabile l’atteggiamento ambiguo del PD locale che non si è speso a sostegno di questa causa con i propri rappresentanti in Regione che sono in maggioranza a Bari dal 2005. Sui social vediamo molto attivi gli esponenti del M5S scrivere di tutto. Basta con la propaganda! La campagna elettorale è finita, il M5S è oggi al governo della nazione italiana e deve ragionare in logica di atti e non di proclami elettorali. Vediamo con grande piacere le lodevoli iniziative civiche nate nel corso di queste settimane che hanno lanciato degli spunti interessanti su problemi di pubblico interesse. Notiamo però che quando si deve passare dalla parole ai fatti il PD ed il M5S sono fermi. E’ stato infatti il consigliere regionale forzista Giandiego Gatta a presentare una interrogazione urgente con risposta scritta per le problematiche presenti a Torremaggiore. Il tutto è stato svolto nel segno della continuità con le battaglie del territorio in difesa dei Punti di Primo Intervento di Vico del Gargano, Vieste già avviate nei mesi scorsi. Forza Italia è da sempre sul pezzo anche per le inefficienze presenti all’Ospedale di San Severo e fino ad oggi ancora irrisolte, ne è prova l’interrogazione in regione effettuata dal consigliere Gatta agli inizi di giugno.

Il governo regionale con il PD conferma ogni giorno di più il suo fallimento nel comparto sanità; il Presidente Emiliano deve occuparsi del governo della Puglia e non delle vicende del suo partito e della sua permanente ricerca della visibilità personale per scalare i vertici del PD.

Non sono da meno gli esponenti del M5S che non hanno ancora compreso che dopo aver cavalcato il vento dell’antipolitica devono lavorare sodo per dare risposte ai territori. La campagna elettorale è finita. Basta con la demagogia!

I pentastellati sono questi: non sanno da dove vengono, partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. E cosa sanno fare bene? Sono sempre presenti sui social a scrivere contro tutto e contro tutti e ad evitare il vero confronto sui contenuti. E questo sarebbe il nuovo approccio per risolvere i problemi?

Ecco perché Forza Italia di Torremaggiore che si è sempre contraddistinta negli anni passati, anche oggi con forza richiede interventi immediati per risolvere tali criticità attraverso un impegno diretto della Regione. Ma la richiesta deve avvenire attraverso atti ufficiali e non tramite post sui social e foto per far vedere una realtà finta. E’ il tempo dei fatti. Noi continuiamo ad essere in prima linea a difesa dei cittadini.

Nota politica del Coordinamento cittadino di Forza Italia Torremaggiore (Fg)