Politica Prima Pagina 

Nasce la Lista Civica Liberi in occasione delle Amministrative 2016 a Torremaggiore

civica-liberi-tm

Nasce a Torremaggiore (FG) la ” LISTA CIVICA LIBERI” LA NASCITA DI QUESTA LISTA CIVICA E’ IL RISULTATO DI VARI INCONTRI CON COMPONENTI DELLA SOCIETA’ CIVILE AL QUALE ADERISCE L’INTERO MOVIMENTO “NOI CON SALVINI” INSIEME ALLA COORDINATRICE CITTADINA , CHE HANNO DECISO DI UNIRSI AFFINCHE’ IL PROPRIO CONTRIBUTO FACCIA SI’ CHE VI POSSA ESSERE UN CAMBIO DI ROTTA . UN CAMBIO COSI’ FORTE CHE PORTI L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE AD ESSERE LA VOCE URLANTE DEL CITTADINO E CHE TORREMAGGIORE CON TUTTE LE SUE QUALITA’ POSSA TORNARE A DIMOSTRARE IL PROPRIO SVILUPPO TERRITORIALE. I NOSTRI INTENTI SONO: Un’Amministrazione futura, al centro deve avere il bene comune e per questo è necessario che: 1. si dimostri capace di lettura dei bisogni, di visione, di prospettiva e di un possibile rilancio; 2. garantisca servizi di qualità a costi contenuti; 3. affronti le gravi problematiche di carattere ambientale presenti sul nostro territorio e si faccia parte attiva per la salvaguardia di quel grande patrimonio di servizi, di competenze e di professionalità rappresentato da Torremaggiore (FG); 4. sia al fianco delle aziende nel far fronte a questo pesante periodo di crisi; vicina alle famiglie ed attenta ai loro bisogni con un’attenzione particolare alle categorie più deboli (anziani, disabili, giovani senza occupazione,…); 5. si faccia promotrice di specifiche azioni ed interventi per le nuove generazioni (politiche e servizi per l’infanzia, l’adolescenza e la realtà giovanile); 6.favorisca e mantenga la buona coesione sociale che caratterizza la nostra comunità; 7. sappia aprirsi al contributo generoso e disinteressato delle forze del volontariato locale e dei cittadini che, singoli o associati, intendano partecipare ad un’esperienza di amministrazione condivisa. VOGLIAMO ESSERE CITTADINI PROTAGONISTI Uno degli scopi principali di “Lista Civica Liberi” è di far prendere coscienza ai cittadini che vivere in una democrazia non è un diritto acquisito. Occorre che il cittadino dedichi tempo ed energie alla “manutenzione/miglioramento” della democrazia. Un obiettivo di “Lista Civica Liberi” è quindi quello di ricostruire il senso di cittadinanza facendo tornare all’impegno politico i cittadini. Per facilitare tutto ciò è importante dare ai cittadini efficienti strumenti di partecipazione. Non vogliamo più una politica dettata da pochi leader e attuata nelle “segrete stanze” ma alla luce del sole, condivisa e partecipata. La politica non deve avere paura di far crescere i cittadini, di farli diventare persone informate, consapevoli, responsabili e critiche anche e soprattutto nei confronti degli eletti. Non c’è vera democrazia né ci sarà un vero cambiamento se il popolo non potrà esercitare pienamente la propria sovranità come sancito dall’art 1 della Costituzione. STRUMENTI DI PARTECIPAZIONE ATTIVA. Vogliamo una democrazia compiuta che integri il “meccanismo di rappresentanza” (quello che da decenni conosciamo) con la “partecipazione diretta” dei cittadini (anche se in momenti straordinari) in modo che sia possibile condividere le principali decisioni politiche e interagire con gli eletti nel corso del loro mandato quinquennale. Va ricreata nei cittadini la coscienza del loro fondamentale ruolo di stimolo e di controllo sull’operato degli eletti a tutti i livelli dagli enti locali, al Parlamento italiano, al Parlamento europeo.

I coordinatori

Nadia Cardillo
Sergio Gildone

Commenti tramite Facebook

Related posts