L'eredità di Sacco & di Vanzetti

da Russell Aiuto

Il Caso Dibattuto

 


A. Una descrizione della letteratura:

Il caso di Sacco-Vanzetti desta le passioni come nessun altro caso di omicidio e la prova nella storia americana. Molto pochi libri trattano la cassa dispassionately. La maggior parte sono discussioni intense sul guilt o sul innocence dei due immigranti italiani.

Tanti intellettuali, jurists ed artisti sono stati disegnati agli eventi di 1920 - di 1927, che i capitoli importanti nelle biografie, nelle memorie e nei diari di tali individui come Heywood Broun, di Robert Benchley, di Dorothy Parker, della st Vincent Millay, salsiccia di Francoforte di Edna di Felix, di Oliver Wendell Holmes, di H.l. Mencken e del portatore di Katherine Anne (al nome ma a alcuni) sono fonti significative per capire determinate funzioni dell'argomento, le proteste contro il verdetto e l'esecuzione e del guaime.

Ancor più che il Lizzie leggendario Borden, il caso di Sacco-Vanzetti ha ispirato i poems, i giochi ed i romanzi di volume senza precedente. Joughin e Morgan hanno analizzato la letteratura che è stato generato durante e dopo la prova. Hanno trovato un totale di 144 poems, di cui dodici considerare come "verse americano significativo." Sei giochi sono stati scritti che sono basati in parte o interamente su Sacco e su Vanzetti, il più famoso di quale è il gioco Winterset di verse di premio-vincita , da Maxwell Anderson. Due di questi giochi, Winterset e l'animale maschio , da James Thurber e da Elliott Nugent, hanno avuti versioni di movie. La versione più misera è un musicale refa del gioco di Thurber-Nugent, retitled "lei sta funzionando il suo senso attraverso l'università," Ronald starring Reagan poichè il professore eroico di cui il lavoro è minacciato non soltanto quando propone di leggere alcune delle lettere del Vanzetti in uno dei suoi codici categoria, ma quando è scoperto che uno dei suoi allievi (orrore degli orrori) sta funzionando a tempo parziale come estrattore del burlesque.

Joughin e Morgan elencano nove romanzi che sono basati pesante sul materiale di Sacco-Vanzetti. La maggior parte di questi novelists sono ammirati e produttori compiuti ed includono Upton Sinclair, H.g. Wells, il DOS Passos del John e James T. Farrell. Il romanzo con la presentazione più esatta del caso e quello che raggiunge un livello elevato molto di artistry letterario, è il lavoro trascurato di Upton Sinclair, Boston . Sinclair ha cominciato il romanzo subito dopo le esecuzioni ed è stato pubblicato in 1928. Sei anni più successivamente, Sinclair, che potrebbe essere descritto il più bene come "socialista utopian pragmatico," ha funzionato ed è stato sconfitto per il governorship della California. Qualunque la sua filosofia politica, Boston è un romanzo impressionante.

Il movie più completo è "Sacco e Vanzetti," diretto da Giuliano Montaldo e liberato in 1971. È disponibile sul video. La corte TV presenterà un programma sul caso verso la fine di giugno, del 1998, in relativa serie di prova famosa.

Soprattutto, la letteratura duratura è molto probabile essere le lettere di Sacco e di Vanzetti, specialmente alcuni delle lettere scritte da Vanzetti. Le lettere da entrambe l'uomo realizzano spesso un eloquence che è abbastanza eccezionale. Sono tanto più interessanti perché i due uomini realmente hanno imparato scrivere in inglese durante i loro anni in prigione.

B. Una valutazione dei libri principali

Una lista completa dei libri su Sacco e su Vanzetti può essere trovata nella sezione della bibliografia che segue. A questo punto, alcuni dei libri influenti --- quelli disponibili nella maggior parte diin biblioteca e dei bookstores (entrambe quelli libri usati e nuovo trasportanti) --- sono ricapitolati e valutati. Diverso di altri casi famosi, questi libri non costruiscono sempre una cassa per guilt o innocence; alcuni parlano a favore "di una prova giusta" per accusato.

Un segno di credibilità di uno - dieci è stato assegnato ad ogni libro ed alla relativa teoria.

1) Salsiccia di Francoforte, Felix. 1927 (ristampato, 1962). Il caso di Sacco e di Vanzetti . Biblioteca Universale Del Grossett, Piccola, Marrone.

La salsiccia di Francoforte, quando ha scritto questo libro, era un professore rispettato della scuola di diritto de Harvard. Originalmente, molto di questo libro è comparso in marzo, del 1927, emissione del mensile atlantico .

Il manoscritto era stato completato in febbraio. Quindi, sia l'articolo che il libro un po'espanso sono stati pubblicati circa un mese prima che la frase della morte fosse trasmessa dal giudice Thayer e sei mesi prima dell'esecuzione. Chiaramente, l'intenzione della salsiccia di Francoforte era produrre un riassunto per una nuova prova.

Poichè si si attenderebbe da un'autorità legale che stare bene ad un membro rispettato della Corte suprema degli Stati Uniti, il libro è spassionato, discusso con attenzione e riempito di prova di sostegno. La salsiccia di Francoforte, poichè è stato accennato, sta parlando a favore di nuova prova e dimostra in modo convincente il pregiudizio del Thayer del giudice contro i difensori e la probabilità che il gruppo di Morelli era i criminali reali degli omicidi del sud di Braintree.

Le appendici in questo piccolo libro sono interessanti. Il primo è il riassunto avvocati di difesa del Vanzetti e di Sacco, Thompson ed Ehrmann, presentati durante il periodo di appello fra sentenziare (aprile, del 1927) e l'esecuzione (agosto, del 1927). I brevi presenti, parallelamente, un confronto della prova contro Sacco e Vanzetti e della prova contro il gruppo di Morelli. È abbastanza impressionante.

La seconda appendice è l'editoriale in 26 ottobre 1926, Boston annunzia , richiedendo una nuova prova, invertente la relativa condanna più iniziale di Sacco e di Vanzetti. È così buono sostenuta che si ritiene sospetto che la salsiccia di Francoforte ha avuta una mano nella relativa scrittura.

Come discussione per una nuova prova, questo è un lavoro molto efficace. Non è scritto "in legalese," e nelle spazzate il lettore avanti. Purtroppo, la combinazione del giudice Thayer, del regolatore più pieno e del comitato de Lowell ha fatto tutto il tentativo a fissare un nuovo inutile di prova. Ciò nonostante, questo libro ha stimolato gli intellettuali del giorno aumentare le loro proteste del trattamento giudiziario di Sacco e di Vanzetti.

Segno Di Credibilità: 10

2) Russell, Francis. 1962, ristampato 1971. Tragedia in Dedham: La storia del caso di Sacco-Vanzetti . McGraw-Collina.

3) Russell, Francis. 1986. Sacco & Vanzetti: Il Caso Risolto . Harper & Fila.

Russell è l'più eloquente di quegli autori che sono convinti del guilt di Sacco e che sono propensi ritenere che Vanzetti sia stato non colpevole o in causa indirettamente.

Il primo dei libri del Russell è una presentazione ragionevolmente completa del caso. Tuttavia, malgrado le sue dichiarazioni dell'obiettività, minimizza l'importanza di prova che indicano al innocence di Sacco e di Vanzetti. Effettivamente, fa molto del rifiuto del Vanzetti per testimoniare alla prova di Bridgewater, così come le dichiarazione false dell'accoppiamento da sorvegliare una volta arrestato. Trova la discussione che i due anarchici hanno trasportato le armi e si sono trovati perché erano stati agitati dalla morte del Salsedo unconvincing. Ci è un whiff di insincerity circa il reclamo del Russell che lo trova colpevoli con riluttanza.

Il secondo libro mis-è intitolato chiaramente. In prosa che ora si è sviluppata abbastanza romantica ed ha scritto sopra, Russell dà la molto più importanza alla prova discutibile di ballistica che si merita e, da sè, "non risolverebbe il caso." Né Russell che riceve una lettera dal figlio di un collega dell'anarchico di Sacco, sostenente che Sacco era colpevole, quantità a molto più del hearsay, anche se Russell sembra osservarlo come l'ultima "pistola fumante" del caso.

Il caso risolto è, in effetti, difesa del Russell del suo primo libro, che inflamed i sostenitori di Vanzetti e di Sacco quando in primo luogo è comparso in 1962 ed ancora in 1971. Attaca tutti i libri pubblicati dopo 1962 che sostengono il innocence del Vanzetti e di Sacco ed è specialmente incensed la proclamazione 1977 del Dukakis eccessivo del regolatore. Il suo attacco più forte è sul saggio "tendentious" della salsiccia di Francoforte (mentre lo denomina) che, secondo Russell, ha reso il caso "chic."

Il più shamefully, Russell conclude il suo libro con un tentativo di screditare Sacco e Vanzetti come uomini. Lo paragona ad altri assassini famosi. Fa molto dei loro brevi guasti mentali durante i loro sette anni dell'imprigionamento. Per concludere, incapace sostenere l'ammirazione per le scritture del Vanzetti, suggerisce che il eloquence del Vanzetti è stato generato dai giornalisti e dai redattori.

Segno Di Credibilità: Tragedia a Dedham , 7; Il Caso Risolto , 0.

4) Ehrman, Herbert B. 1969. Il Caso Che Non morirà . Poco, Marrone.

Ehrman, l'ultimo avvocato sopravvivente in questo caso, ha scritto gli anni quasi forty-five di questo libro dopo che prendparteesse agli appelli di Sacco e di Vanzetti come il socio minore di William G. Thompson. È non soltanto una revisione della storia del crimine, della prova e degli appelli, ma di una dissezione legale del caso. La prova di Morelli e di Madeiros è presente specialmente buono e l'analisi del Ehrman di perchè non ha avuta effetto è, nell'ultima analisi, il damnation finale del giudice Thayer.

Poiché Ehrman era un avvocato principale della difesa, il suo libro è riempito di trascrizioni di prova e di riassunto legale, facenti il suo un-volume lungo prenotare un libro più facile di fonte per consultarsi che l'annotazione di prova del sei-volume.

È chiaro che Thompson ed Ehrman hanno considerato i loro clienti non colpevoli.

Segno Di Credibilità: 9

5) Avrich, Paul. 1991. Sacco e Vanzetti: I Precedenti Dell'Anarchico . Pressa Dell'Università Di Princeton.

Questo libro, ancora in stampa, è un lavoro da studioso che dispone il caso di Vanzetti e di Sacco nel relativo contesto politico. Avrich, che non scrive nello stile di un academic asciutto, descrive "il hysteria di spavento rosso" del General Palmer dell'avvocato ed il movimento dell'anarchico, specialmente fra gli italiani. Corrispondentemente, Avrich mostra perchè Sacco e Vanzetti ed i loro colleghe dell'anarchico (un risultato degli arresti e deportazioni "dei colori rossi" ed anarchici e la morte sospettosa di Salsedo mentre nelle mani dei funzionari di reparto della giustizia) sono diventato spaventosi. I bombardamenti dagli anarchici italiani che hanno accaduto appena prima che e dopo che le esecuzioni siano ispirate da Galleani. La discussione del Avrich sugli anarchici "bomba-gettanti" è completa ed affascinante, specialmente la discussione sul saluto e della La in voi! , manuale della bomba del Galleani.

Avrich non si occupa del guilt o innocence del Sacco ed il Vanzetti, ma soltanto delle funzioni sociali, politiche e culturali del caso. Questo breve libro richiede il completamento con uno degli impianti di che si occupa il crimine ed il processo giudiziario, quale Ehrman.

Molte delle figure importanti nel movimento politico di cui Sacco e Vanzetti erano una parte sono discusse raramente nella maggior parte dei impianti. Avrich fa bene questo e segue i loro destini dopo le esecuzioni.

Segno Di Credibilità: 10

6) Jackson, Brain. 1981. The Black Flag: A look back at the strange case of Nicola Sacco and Bartolomeo Vanzetti. Routledge & Kegan and Paul

Jackson, an English writer interested in martyrs, examines the case of Sacco and Vanzetti as an example of Twentieth-Century martyrdom. During the course of his writing his book, he admits that he vacillated between the guilt and innocence of the two men, concluding that they were most likely innocent. Like Avrich, he makes a strong case for the political sincerity and activism of Sacco and Vanzetti. They were not two innocent idealists, but dedicated radicals.

Nonetheless, it is clear to Jackson, as with many writers since the case ended with the executions of Sacco and Vanzetti, that they did not receive a fair trial, precisely because of the cultural differences of the times. Jackson is particularly effective in describing the vast chasm between the cultural context of President Lowell and the Harvard University of the first quarter of the century and the immigrants who were passionate about a completely different way of life.

Although Russell belittles Jackson's book, he seems to have been quite conscientious about examining archives and primary source materials, and interviewing involved individuals. It is a brief book, but one that makes its argument --- the place of Sacco and Vanzetti in the pantheon of martyrdom --- quite well.

Credibility Score: 8

7) Joughin, Louis, & Morgan, Edmund M. 1978 reprint. The Legacy of Sacco and Vanzetti. Princeton University Press.

This is, in my opinion, the best book on the Sacco and Vanzetti case. It not only examines in detail the crime, the trials, and the appeals, but it describes in wonderful detail the cultural and social impact of the case.

Since this book has been described in some detail in other sections of this review, I will only add that I hope that it will be reprinted for a fourth time. It is the best source for viewing Sacco and Vanzetti in their complete context.

Credibility Score: 10


Mascherine di morte di Vanzetti e di Sacco