Mercoledì, Gennaio 17, 2018
   
Text Size

Torremaggiore on-line


Iscriviti Gratis alla newsletter su Torremaggiore

Dopo il PD anche l'Unione di Capitanata transita all'opposizione e chiede le dimissioni di Ciancio

Ennesimo colpo di scena nella politica locale: anche il consigliere Trombetta (Unione di Capitanata) dopo dell'inaspettato colpo di scena del PD  è anche lui ora all'opposizione. E' bene ricordare che l'attuale sindaco è espressione del centro-sinistra locale e che dopo il fenomeno dell'anatra zoppa che si è avuto dopo del ballottaggio ha cercato i numeri per governare. Riesce a trovare un accordo di programma con le altre forze ma la dott.ssa Leccese va all'opposizione a novembre, mentre il PDL a dicembre ritira l'appoggio programmatico...... il resto è storia di questi giorni. All'ultimo consiglio comunale ci sono state delle NON risposte alle richieste dell'opposione FLI- Gruppo Indipendente....ed ora cosa succederà? Ma il PD sarà compatto nell'andare all'opposizione, oppure ci sarà l'ennesima spaccatura?

 

 

 


Leggi il comunicato dell'Unione di Capitanata e commenta la notizia sul blog di www.torremaggiore.com

Leggi il comunicato ufficiale del PD che ha portato l'ex partito di maggioranza ad andare all'opposizione