Movimento Schittulli : ancora una volta viene beffata Torremaggiore in ambito sanitario

  Ancora una volta è Torremaggiore a pagare per una poca accurata gestione della Sanità. Sono anni che il problema della carenza di medici del Servizio Emergenza – Urgenza è nota a tutti. Si è appreso che in data 25 luglio 2016 sembra che i vertici dell’ASL FG abbiano trovato la soluzione riducendo l’orario di accesso al PPI Punto di Primo Intervento( Pronto Soccorso) di Torremaggiore passando da 24 a 12 ore diurne. A questo punto, nella fascia notturna, gli utenti potrebbero trovarsi nella necessità di doversi recare al Pronto…

Read More