AGIRE interviene sul degrado del Parco Archeologico di Castel Fiorentino

Negli scorsi anni, il nostro Comune ottenne importanti finanziamenti, da ultimo, circa 1 milione e 200 mila € che consentirono di proseguire la campagna di scavi, il recupero e la valorizzazione del sito archeologico di Fiorentino, sito definitivamente acquisito anche in via giudiziale al nostro patrimonio,sede storica dove trovò la morte l’imperatore svevo Federico II, per la quale furono svolti lavori quali ad esempio la posa in opera di totem esplicativi, di un cancello di ingresso posto a protezione del sito, il contenimento e adeguamento della strada di accesso al…

Read More