Cronaca Prima Pagina 

Siringhe usate e abbandonate a Torremaggiore, scatenati i cittadini sui social

 

Apprendiamo dal social network Facebook una segnalazione fotografica che è stata inserita dall’ex sindaco torremaggiorese Costanzo Di Iorio, dove si fa riferimento a siringhe usate ed abbandonate a pochi metri dalla quercia secolare presente nel quartiere San Francesco a Torremaggiore. Questo il commento dell’ex sindaco : Camminando per la nostra città’ oramai e’ la regola imbattersi in scene del genere.L’allarme é oramai altissimo , la droga sta macinando le nostre strade e tante famiglie sono ,purtroppo, inconsapevoli di quello che succede. Alzate la guardia, attenzione ai nostri ragazzi , parliamo con loro e cerchiamo di essere genitori attenti ad ogni campanello di allarme . Dobbiamo dedicare piu’ tempo alla prevenzione delle sindromi da disconoscimento dei valori familiari. La nota dell’ex primo cittadino termina con un doveroso appello a tutte le famiglie ad alzare il livello di guardia. Il post ha ricevuto oltre 150 mi piace e svariati commenti da parte dei cittadini. E’ opportuno incrementare la videosorveglianza, i controlli delle forze dell’ordine e la programmazione di eventi permanenti sul tema droga nelle scuole e nei centri educativi della cittadina federiciana. E’ altresì  prioritario  affrontare il complesso problema della dipendenza dalle droghe dal punto di vista sociale.

 

 

 

 

 

Commenti tramite Facebook

Related posts