Brevi News Cronaca 

Prosegue l’attività di bonifica delle periferie di Torremaggiore: ecco le foto degli interventi

Sono state bonificate dai rifiuti due zone di Torremaggiore quali “Vecchia San Paolo” e contrada “Ferrante”. Nei prossimi giorni, con il miglioramento delle condizioni meteo, si provvederà alla pulizia della zona “Mezzanola”. Proseguono, inoltre, le attività di controllo per arginare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti alla periferia della città. “In tal senso – spiega l’assessore all’Ambiente Guida Trilli – l’Amministrazione comunale provvederà ad installate ulteriori fototrapole in zone strategiche, su strade extraurbane e che hanno mostrato criticità.

 

 

 

I nostri sforzi sui temi ambientali sono di tutta evidenza e quotidiani. Da un lato non abbassiamo la guardia nelle attività di contrasto alla pratica di scaricare illegalmente rifiuti. Dall’altro prendiamo positivamente atto dell’ottima risposta finora fornita dai cittadini torremaggioresi per quel che concerne la raccolta differenziata. Il metodo “porta a porta” che abbiamo esteso a tutta la città lo scorso anno ci porta oggi a registrare il confortante dato del 53% di differenziata rispetto al 18% che abbiamo trovato al momento del nostro insediamento – conclude l’assessore che esorta la cittadinanza – a proseguire nel praticare comportamenti virtuosi e a segnalarci sempre problematiche rispetto alle quali dimostriamo di riuscire ad intervenire tempestivamente”.

“Gli sforzi della nostra Amministrazione sui temi ambientali – commenta il Sindaco di Torremaggiore, Pasquale Monteleone – ci consentono adesso di ridurre la Tari e di investire maggiori risorse sul nuovo appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti al fine di migliorare lo spazzamento e la pulizia in città. La diminuzione della Tari sarà più sensibile per le utenze non domestiche (bar, pizzerie, studi professionali ecc.) mentre per le utenze domestiche sarà contenuta all’aumentare della superficie dell’immobile. Inoltre sono previsti nuovi investimenti sull’acquisto di attrezzature per la nettezza urbana, in attesa di conoscere l’esito della richiesta di finanziamento della nuova isola ecologica da parte della Regione Puglia”, conclude il primo cittadino.

 

Contributo esterno/ comunicato stampa Comune Torremaggiore FG

Commenti tramite Facebook

Related posts