Brevi News Prima Pagina 

Peranzana e Olio Capitale: binomio vincente a Trieste

Dal 3 all’ 6 marzo 2018 si è tenuto a Trieste la dodicesima edizione di Olio Capitale, Salone degli Oli Extra Vergini Tipici e di Qualità, tra le più importanti fiere specializzate interamente dedicata alle migliori produzioni di olio extravergine d’oliva.

“Il Consorzio – spiega il presidente Carlucci Severino- è stato ancora una volta presente a questa ennesima edizione, incrementando una serie di contatti commerciali già avviati in altri appuntamenti fieristici tra cui Giappone, Paesi Bassi, Slovenia, Germania e altri. Il brand “Peranzana” rappresenta ormai un riferimento non solo per il mercato nazionale, come dimostra l’affermazione in termini di vendite, ma soprattutto per quelli nord europei e americani. Stesso discorso vale per l’oliva da tavola che registra un importante trend nei più importanti mercati di nicchia grazie alle sue particolari qualità merceologico – sensoriali apprezzati da vaste fasce di consumatori.
In tal senso il Consorzio lavora da tempo nel qualificare le produzioni di filiera attraverso la certificazione di qualità, la tracciabilità e l’analisi sensoriale utile a convalidare la tipicità e la peculiarità dell’olio Peranzana considerate di fatto irriproducibili grazie all’elevato contenuto in acido oleico, di composti fenolici, come l’idrossitirosolo, nonché in α-tocoferolo (vit. E) e squalene in grado di conferire un elevato valore nutritivo importante per una dieta moderna tesa alla tutela della salute del consumatore.
Grazie al sistema “oliva – olio”, quale binomio sinergico per una varietà a duplice attitudine – aggiunge il direttore Nazzario D’Errico – si potrà creare un “valore aggiunto” utile ad accrescere l’immagine del territorio e la competitività delle sue imprese nei mercati internazionali. Da anni si cerca di rafforzare, infatti, una “vision integrata” intesa come costruzione del valore di un elemento territoriale di eccellenza.

Questo “percorso virtuoso” fa leva su un programma di qualificazione e valorizzazione della varietà che si intende condividere con il maggior numero di aziende confezionatrici e frantoi del territorio.
Durante la fiera il Consorzio è stato protagonista del cooking show “Scuola di cucina” che ha registrato la partecipazione di chef stellati e la Feder. Italiana Pubblici Esercizi di Trieste con l’obiettivo di valorizzare i migliori abbinamenti tra oli e piatti di eccellenza. Inoltre l’olio di Peranzana è stato presentato da Paolo Leoci con l’Accademia dei Tipici di enogastronomia e oli evo di qualità, riscuotendo un grande successo.
Tanti i visitatori allo stand del Consorzio che ha attivato, inoltre, un’area di assaggio e analisi sensoriale utile a far comprendere le caratteristiche organolettiche delle produzioni e i benefici per la salute.
I responsabili del consorzio puntano all’affermazione delle tipicità poiché è da questa che passa lo sviluppo e l’immagine di un territorio, sino ad oggi ancora poco nota, ma dalle grandissime potenzialità agroalimentari.

(Comunicato)

Commenti tramite Facebook

Related posts