Politica 

Per il centrodestra torremaggiorese sul tema della salute dei cittadini il Sindaco è indifferente

INDIFFERENZA DEL SINDACO PER LA TUTELA DELLA SALUTE DEI CITTADINI

 

 

Si constatano, ancora una volta, le inefficacie iniziative intraprese dal Sindaco di Torremaggiore, sede di P.T.A. (Presidio Territoriale di Assistenza), in ordine alla chiusura dei Punti di Primo Intervento Territoriale così come disposta dalla delibera di Giunta regionale, assunta in relazione al piano di rientro di riequilibrio della spesa, caratterizzata da forte indebitamento causato, nel corso degli anni, da una scellerata politica sanitaria regionale che è sotto gli occhi di tutti.
Si fa presente che il P.P.I.T. di Torremaggiore, con turni di servizio per tutte le ventiquattrore, nell’arco di un anno ha raggiunto circa 7.000 accessi, ridottosi a poco più di 6.000 a far data dall’anno 2017, a seguito chiusura notturna di detto servizio, il quale è strettamente correlato all’urgenza.
Ancora più pesante risulta essere l’interruzione del servizio nelle ore notturne disposta dalla fine dell’anno scorso e tuttora in corso, con gravi ripercussioni sui cittadini non solo di Torremaggiore, ma anche dei Comuni limitrofi.
Considerato che le disposizioni nazionali in materia non prevedono la chiusura di quei P.P.I.T. con accessi annui superiori a 6.000, non si comprende come mai, a tutt’oggi, a prescindere dalle azioni regionali in tema di piano di rientro, (peraltro modificabili dalla stessa Giunta) la Direzione dell’ASL –FG non ha ancora disposto il ripristino immediato della funzionalità di detto servizio anche per le ore notturne.
Pertanto, si invita il Sindaco ad attivarsi con azioni più energiche, iniziando, da subito, con lo sporgere denuncia nei confronti dell’Assessorato alle Politiche della salute e della Direzione dell’ASL di interruzione di pubblico servizio.
In difetto saremmo costretti noi stessi ad attivarci con tale denuncia, comprensiva dell’inerzia del Sindaco per scarso interesse a tutela di un interesse primario.

 

Nota politica del Coordinamento locale del centrodestra di Torremaggiore // contributo esterno

 

 

Commenti tramite Facebook

Related posts