Politica Prima Pagina 

Lettera aperta di Costanzo Di Iorio (FI) al Direttore Generale dell’ ASL Foggia

Caro Direttore , con la presente e’ mia intenzione manifestarle il profondo disappunto e la profonda convinzione che ,le sue Politiche di assistenza sanitaria territoriale sono assolutamente errate.

Mi riferisco alla tanto manifestata volonta’ di sopprimere il punto di primo intervento di Torremaggiore .
E’ estremamente comodo nascondersi dietro a circolari o decreti senza interpretare quello che e’ scritto sulla carta .
Oggi ,le vorrei spiegare ,che tutti i soldi pubblici spesi per riattare e creare il punto di primo intervento , parliamo di milioni di euro di cittadini contribuenti,non possono essere dimenticati e cassati per mera sudditanza .

Quello che conta sono i numeri , allora legga i volumi di accessi registrati dal PPI di Torremaggiore e , finalmente , capira’.
Perche’ vuole gettare il nostro territorio nella pletora delle cose pubbliche fatte male?

Bene , le faccio presente che , qualora persegua questo intento , io personalmente saro’ il primo firmatario di una querela per interruzione di Pubblico servizio .
Invito il Signor Sindaco Pasquale Monteleone a prendere una posizione vera ,una posizione di lotta ,e a far valere i diritti dei cittadini Torremaggioresi e di tutti i comuni che utilizzano il nostro PPI , occorre difendere quello che si e’ costruito , non mettere la testa sotto la sabbia.

Chiedo alla neoeletta Senatrice Gisella Naturale di agire immediatamente ,in difesa del territorio che la ha eletta , recandosi personalmente dal Direttore Generale , per bloccare questo sgarbo al nostro territorio .

Sicuro della sua attenzione e dell’attenzione dei menzionati e della fattiva collaborazione di tutte le istituzioni , auspico che questa faccenda si risolva a favore dei Cittadini ,stufi di non essere difesi e assistiti .

Cordialita’

Costanzo Di Iorio

Commenti tramite Facebook

Related posts