Prima Pagina 

Torremaggiore: rubata la statua di bronzo di Mons Antonio Lamedica in Pineta

Nella notte tra il 22 ed il 23 febbraio 2017 a Torremaggiore presso il Piazzale Palma Piacquaddio ignoti hanno rubato la statua di bronzo di Mons. Antonio Lamedica. Il monumento intitolato al fondatore degli scout a Torremaggiore è stato realizzato dagli iscritti dell’AGESCI Torremaggiore 1 dopo la sua scomparsa avvenuta il 5 aprile 1993.

Inaugurato ad aprile del 1995 è collocato ai margini della pineta comunale. Sdegno da parte della cittadinanza. Questo gesto inqualificabile si va ad aggiungere ad altri episodi già accaduti nei mesi scorsi. Infatti a  dicembre 2016 sempre ignoti, derubavano la statua di Padre Pio dalla Cappella della Madonna della Torre di Pagliara Vecchia.

Il tutto si va a sommare ai numerosi episodi di furto avvenuti  presso il Cimitero Monumentale di Torremaggiore di statue  iniziati da ottobre del 2016. Questi episodi stanno diventando troppo frequenti. Torremaggiore deve essere maggiormente controllata ad ogni ora del giorno da parte delle forze dell’ordine e ci vuole la presenza di un circuito efficiente di videosorveglianza supportato h24 da una centrale operativa. Non è possibile accettare altro immobilismo da parte degli organi preposti. Fate presto!

 

 

 

Commenti tramite Facebook

Related posts