Prima Pagina 

Proseguono i controlli contro l’indiscriminato abbandono dei rifiuti a Torremaggiore

Riceviamo e pubblichiamo nota dell’Ufficio di Segreteria del Sindaco di Torremaggiore

Com’è noto dal 1 marzo il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta” dopo anni di rinvii è stato esteso all’intero territorio cittadino allo scopo di favorire maggior igiene e decoro ambientale e ridurre il conferimento di rifiuti indifferenziati in discarica.

Ogni novità implica un cambiamento nei comportamenti che talvolta produce smarrimento e molto spesso pigrizia ma questo non può tradursi in inciviltà e maleducazione per cui compito di chi amministra la città è garantire invece quei cittadini, la stragrande maggioranza, che mostrano senso civico e rispetto delle regole.
A tal fine il Sindaco Monteleone informa che l’Amministrazione Comunale anche in materia ambientale, sta intensificando i controlli e gli interventi di natura sanzionatoria con la fattiva collaborazione della Polizia Locale e degli operatori ecologici.

In tal senso, da alcuni giorni è stato ampliato il servizio di controllo per l’individuazione dei cittadini maleducati e trasgressori delle norme in materia di abbandono indiscriminato dei rifiuti in città sia attraverso controlli mirati degli operatori ecologici e degli agenti di polizia locale e sia mediante l’ausilio di foto trappole installate in più punti della città allo scopo precipuo di fungere da deterrente oltre che punitivo.
Si è consapevoli che il problema non sarà risolto completamente ma questa nostra ulteriore iniziativa repressiva, del tutto nuova per Torremaggiore, punta a sollecitare la responsabilità dei singoli cittadini, ristabilendone il senso civico individuale e collettivo all’ interno della comunità.

 

Le foto presenti sono state modificate per motivi di PRIVACY

Commenti tramite Facebook

Related posts