Polizia Locale Torremaggiore FG - www.torremaggiore.com -Politica Prima Pagina 

Marco Faienza (Paese Mio – Spazio ai Giovani) richiama l’attenzione sul tema della sicurezza

Riceviamo e pubblichiamo nota del Movimento Politico Paese Mio/Spazio ai Giovani inerente il tema della sicurezza.

 

Il Movimento Politico Paese Mio/Spazio ai Giovani, voce del Popolo di Torremaggiore, vuole richiamare brevemente il problema della sicurezza, per chiarirne alcuni punti, nel tentativo di arginare le polemiche che si sono susseguite, all’indomani del Consiglio Comunale del 13-03-2017.
Premettiamo che la sicurezza è un interesse comune, che prescinde dalla colorazione politica, dal ceto sociale o dall’essere nato in un posto, piuttosto che in un altro. Ciò detto, il Movimento Politico Paese Mio/Spazio ai Giovani solidarizza con la Città di San Severo e con i Comuni limitrofi, chiedendo accoratamente alla popolazione tutta di abbandonare i toni accesi ed il confronto serrato scaturiti soprattutto dalle esternazioni del nostro Sindaco Monteleone, che sono state riportate, estraendole dal contesto in cui sono state espresse. Bisogna riconoscere che il perpetrarsi di queste polemiche farebbe solo perdere di vista l’obiettivo principale, cioè quello di combattere una situazione di violenza ed illegalità che attanaglia le nostre cittadine da troppo tempo.
La nostra posizione non vuole essere una giustificazione, ma un invito a mettere da parte le diverse posizioni per affrontare insieme, compatti, la battaglia contro questo manipolo di delinquenti che continua a minacciare la vita della brava gente, che è la stragrande maggioranza e che ogni mattina si alza e cerca di vivere del suo onesto lavoro.
Siamo consapevoli che la Città di Torremaggiore dà pieno sostegno al Sindaco Miglio per il coraggio dimostrato, con iniziative atte a dare risalto agli organi competenti la grave situazione in cui versa la popolazione di San Severo e noi con loro.
Per concludere, ci permettiamo di citare parte della lettera della Professoressa Patrizia Cardo, dal titolo “Ho la fortuna di essere di San Severo!”, moglie del titolare dell’Ottica Adamo di San Severo, fatta oggetto di una recente rapina:
“[…]Io ho la fortuna di essere di essere di San Severo, perché conosco la parte buona di San Severo; perché a San Severo c’è una parte buona, tanta, che lavora ogni giorno per distinguersi da quella cattiva, poca. E si fa doppia fatica, perché è più difficile essere buoni a San Severo che essere buoni in altre città.[…]”
Ognuno di noi deve far propria la frase “[…] Io ho la fortuna di essere di essere di…” aggiungendo “…e di essere vicino a tutte le Città che mi circondano…”, condividendo le stesse motivazioni che la Professoressa Patrizia Cardo ha espresso col cuore.
Fratelli di San Severo… basta polemiche… lottiamo insieme!!
Movimento Politico Paese Mio/Spazio ai Giovani

PER IL MOVIMENTO POLITICO
IL CAPOGRUPPO CONSILIARE
Marco Faienza

 

 

 

Commenti tramite Facebook

Related posts