Prima Pagina 

L’Amministrazione Monteleone ha deliberato la candidatura ad un bando per adeguare il parco giochi della villa comunale alle esigenze dei bambini disabili

La Giunta delibera la candidatura al bando regionale per l’adeguamento del parco giochi della Villa Comunale alle esigenze dei bambini disabili

“Il Comune di Torremaggiore intende adeguare il parco giochi della Villa Comunale alle esigenze dei bambini con disabilità attraverso l’acquisto e posa in opera di giostre inclusive, utilizzabili da minori con disabilità motorie, sensoriali, intellettive o di altro genere. Motivo per cui abbiamo presentato la nostra candidatura al bando regionale predisposto per tali progettualità e abbiamo stanziato, fin da subito, 3.500 euro per cofinanziare le opere di adeguamento”. E’ quanto annuncia il Sindaco di Torremaggiore, Pasquale Monteleone, in merito all’atto di Giunta, propedeutico alla presentazione dell’istanza alla Regione Puglia che permette di ottenere finanziamenti ad hoc, per i Comuni con popolazione compresa tra i 15 e i 30mila abitanti, che intendono adeguare i propri parchi giochi alle esigenze dei bambini con disabilità. “Un atto dovuto e che si inserisce nel più complesso quadro di programmazione che l’Amministrazione comunale ha inteso portare avanti attraverso proposte concrete e progettualità che possano essere utili ad ottenere finanziamenti regionali da un lato e, dall’altro, che siano risolutive rispetto alle istanze che i cittadini ci sottopongono quotidianamente”, conclude il primo cittadino.

 

Commenti tramite Facebook

Related posts