Politica 

Gli Auguri di Natale del Sindaco di Torremaggiore Lino Monteleone

Cari Torremaggioresi

Ci accingiamo a chiudere un anno trascorso insieme. E, come tutte le circostanze della vita, nelle cose belle ed in quelle meno belle, ma insieme. Una vicinanza che mi ha consentito di conoscere sempre più i miei concittadini e di far conoscere loro sempre più il loro Sindaco.
Questo Natale, dunque, deve accoglierci al caldo, il caldo dello stare insieme che scalda anche l’aria gelida fuori e ci fa respirare quest’atmosfera natalizia che non sia fatta solo di luci e di regali, ma che sia fatta essenzialmente della consapevolezza che il nostro paese, ormai, non è più solo poiché c’è una guida, presente, determinata, paterna e amorevole. Anche energica quando serve, cauta e riflessiva quando necessario. La mia guida, con la collaborazione fattiva degli altri amministratori, che ha condotto il paese in questi diciotto mesi in cui già tanto abbiamo vissuto insieme e condiviso e tanto altro faremo nel nuovo anno. Tanta è ancora la strada che ci aspetta e che cercheremo sempre di percorrere insieme, camminando, talvolta correndo, tagliando tanti altri traguardi, cercando di non lasciare indietro nessuno.
In questi tempi così complicati, più che mai credo che il significato del Natale sia questo, non sentirsi più soli e abbandonati a sé stessi. Quanto al futuro che ci aspetta e al nuovo anno che si apre, credo che serva sempre realismo, rispetto alla durezza dei tempi, ma che sia necessario anche non abbandonare la speranza, alzarsi ogni giorno e crederci ancora, nonostante tutto e a dispetto di tutto, fare del proprio meglio, con la consapevolezza di vedere sicuramente crescere bene i frutti di ciò che abbiamo già ampiamente seminato, pur nelle difficoltà e contrattempi che abbiamo incontrato e superato ma che inevitabilmente incontreremo e combatteremo ancora. Per fare tutto ciò, per ottenere i cambiamenti che, come è noto, avvengono pian piano, abbiamo bisogno dell’aiuto e della collaborazione di tutti. Perché la nostra Comunità, per poter crescere, deve andare in un’unica direzione. Ed io ho il desiderio di rendere la nostra Città autenticamente bella, nella accezione più ampia ed inclusiva possibile.

Auguri a Voi tutti!

Commenti tramite Facebook

Related posts