Politica Prima Pagina 

E’ Forza Italia la scelta di Costanzo Di Iorio

IL COMMISSARIO DI FORZA ITALIA DI TORREMAGGIORE ALFONZO GIOVANNI CON IMMENSA SODDISFAZIONE ANNUNCIA L’ADESIONE IN FORZA ITALIA DEL DOTT. COSTANZO DI IORIO, FIGURA DI SPICCO, DI ALTA FORMAZIONE E DI COMPLETA ESPERIENZA, A CUI AFFIDARE LA RAPPRESENTANZA DEGLI IDEALI E DEI PROGRAMMI DI CUI DA SEMPRE IL PARTITO DI FORZA ITALIA E’ PORTATORE.

 

 

PROPRIO PER QUESTO, PER COSTITUIRE POLITICAMENTE UN SOLIDO ALTO TAVOLIERE, CHE TENGA BEN PRESENTE LE TEMATICHE E I PROBLEMI CHE LO CARATTERIZZANO, NON CI SI PUO DISCOSTARE DALLA PARTECIPAZIONE DI UOMINI COME COSTANZO DI IORIO CHE IN PASSATO HA GIA’ AMPIAMENTE DIMOSTRATO COMPETENZA E SERIETA’. GRANDE IMPEGNO ANCHE SUL FRONTE SALUTE PER MONITORARE I TUMORI SU SCALA LOCALE E PER DARE NUOVO IMPULSO PUNTANDO SULL’AGRICOLTURA BIODINAMICA. IL RIPRISTINO DEI METODI SANI IN AGRICOLTURA SU SCALA LOCALE DEVE LIMITARE L’USO DEI PRODOTTI CHIMICI, A TOTALE VANTAGGIO DELLA NOSTRA SALUTE E DEI CONSUMATORI DEI PRODOTTI LOCALI. L’APPELLO DEL DOTT. DI IORIO DEVE ESSERE REALIZZATO, E’ QUANTO AFFERMA IL COMMISSARIO FORZISTA ALFONZO.

UN DATO DI FATTO E’ CHE OGGI LA VITA POLITICA NON RIESCE PIU’ AD INCIDERE SUL TESSUTO SOCIALE PER RISOLEVERE I NUMEROSISSIMI PROBLEMI GENERATI DALLA CRISI ECONOMICA, CHE INVESTONO IN MANIERA AGGRESSIVA I VARI SETTORI PRODUTTIVI, FALCIANDO LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE E METTENDO IN DIFFICOLTA’ ADDIRITTURA LA GRANDE INDUSTRIA; AGGRAVATI DALLA MANCANZA DELLE GRANDI OPERE, DALL’INCAPACITA’ DI ESSERE AL PASSO CON LA RICERCA, CON L’INNOVAZIONE E CON LA TECNOLOGIA; TUTTE QUESTO, PER FINIRE AL TRAGICO DRAMMA DELLA DISOCCUPAZIONE E DEI CONTINUI LICENZIAMENTI.
L’ARRIVO IN FORZA ITALIA DI COSTANZO DI IORIO SERVIRA’ COME APPORTO ALLA SOLUZIONE DEI PROBLEMI DEL PAESE, RECUPERANDO LA NOSTRA IDENTITA’ POLITICA E CULTURALE, NEL TENTATIVO DI SUPERARE LE DIVISIONI CHE CI HANNO VISTO COLLOCATI IN AREE POLITICHE DIVERSE. PER FARE QUESTO RITENGO CHE DOBBIAMO AFFIDARCI A PERSONALITA’ COME COSTANZO DI IORIO CHE PROVVEDERA’ A TRAGHETTARE ALLINTERNO DI QUESTA GRANDE FORZA POLITICA ALTRI UOMINI E DONNE DEL MEDESIMO SPESSORE POLITICO, CHE POSSANO FINALMENTE RIDARE QUELLA LINFA PER FAR RIACQUISTARE LA FIDUCIA IN UN CAMBIAMENTO RADICALE DEL NOSTRO TERRITORIO. E’ QUANTO AFFERMA IL COMMISSARIO FORZISTA ALFONZO.

PER QUESTO HO ACCETTATO VOLENTIERI L’ARRIVO IN FORZA ITALIA DEL DOTT. DI IORIO, PER RINNOVARE LA MIA COLLABORAZIONE IN QUESTA DIREZIONE, NELLA CONSAPEVOLEZZA CHE L’INVITO ALLA PARTECIPAZIONE NELLA VITA POLITICA,DEMOCRATICA E DIRETTA AD ESPONENTI CHE IN PASSATO HANNO SEMPRE DIMOSTRATO DI IMPEGNARSI SERIAMENTE, ANCHE SE NON SEMPRE SI E’ POTUTO RAGGIUNGERE L’OBIETTIVO FINALE. PURTROPPO A VOLTE PER L’INCIDENZA DEI PERSONALISMI NON HANNO GIOVATO A NESSUNO. MA DA CIO’ RITENGO POSSIAMO TRARRE INSEGNAMENTO PER NON RIPETERE GLI ERRORI CHE CI HANNO CONDIZIONATO.

LA POLITICA FATTA CON LA P MAIUSCOLA NON E’ MOMENTANEA NE’ TANTOMENO OCCASIONALE, NON PUO’ ESSERE PRATICATA CON LE IDEE SINGOLARI, MA COLLETTIVE: PERCHE’ ALLORA NON PROVARE -COSI’ COME E’ STATO FATTO OGGI- A RICOSTITUIRE UNA FORZA POLITICA UNITARIA ESTESA A TUTTO L’ALTO TAVOLIERE PER ADESSO, AVENDO LE IDEE CHIARE, CHIEDENDO LA PARTECIPAZIONE DELLA GENTE PER CONDIVIDERE UN PROGRAMMA DESTINATO AD INCIDERE CONCRETAMENTE SUI PROBLEMI CHE TUTTI CONOSCIAMO.

ABBIAMO IN QUESTO MOMENTO UN’OCCASIONE UNICA ED IRRIPETIBILE, UNIRE LE FORZE, AFFIANCARCI AD UOMINI COME COSTANZO DI IORIO, CHE HA DIMOSTRATO DI SAPER GOVERNARE UNA CITTA’ COME TORREMAGGIORE, DI AVER SAPUTO RAPPRESENTARE COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO IL COMUNE DI VICO DEL GARGANO. AUSPICO CON QUESTO COMUNICATO CHE L’ARRIVO OGGI DI COSTANZO DI IORIO E QUELLO DI PARIMENTI UOMINI E DONNE NEL PROSSIMO FUTURO POSSA FAR SI CHE LA NOSTRA COMUNITA’ RITORNI AD ESSERE UNO DEI MOTORI PRINCIPALI DELLA VITA POLITICA DI QUESTA PROVINCIA.

 

Commenti tramite Facebook

Related posts