Personalità torremaggioresi Politica Prima Pagina 

FDI AN Torremaggiore commemora l’Avv On Sen Dino Marinelli nel diciottesimo anniversario della sua dipartita

I componenti del direttivo, gli iscritti ed i simpatizzanti del Partito Fratelli d’Italia di Torremaggiore che si è costituito ufficialmente alcuni mesi fa, in occasione della ricorrenza dei diciotto anni dalla morte dell’ Avv. On. Sen. Dino Marinelli, avvenuta la notte di Natale dell’anno 1999, non possono non ricordare la sua figura di uomo integerrimo e cattolico praticante. Quale insigne penalista nell’anno 1988 gli è stata conferita dall’Ordine degli Avvocati del Foro di Lucera la Toga d’Oro per i cinquantanni di professione forense.

Ma il suo ricordo è quale uomo politico impegnato, ricoprendo numerosi incarichi per il Movimento Sociale Italiano – Destra Nazionale. Infatti, la sua esperienza politica è iniziata come consigliere comunale a Torremaggiore e San Severo, dopo come consigliere alla Provincia di Foggia ed anche consigliere alla Regione Puglia. Successivamente, negli anni settanta, è stato eletto deputato alla Camera dei Deputati, ricoprendo l’incarico di componente della Commissione Sanità e negli anni novanta è stato eletto al Senato della Repubblica, rivestendo l’incarico di vicepresidente della Commissione Affari Costituzionali. Nell’ambito del Partito è stato componente della Direzione nazionale del M.S.I. – D.N., in un particolare momento storico della vita politica italiana caratterizzato da forti contrapposizioni ideologiche che seppe affrontare con intelligenza, serietà, umanità e senso del dovere innanzi tutto verso lo Stato.

Il Compianto Dino Marinelli è stato sempre attento a difendere i valori della famiglia, della Patria, dello Stato e delle istituzioni presenti ai diversi livelli della comunità provinciale, regionale e nazionale; nonché alla difesa dei principi di legalità e rispetto dei valori fondanti della democrazia e delle sue regole. Pertanto, non possiamo che prendere esempio dagli insegnamenti di un uomo di così vasta cultura nonché politico eccezionale, come modello per le nuove generazioni e per gli stessi aderenti al Partito Fratelli d’Italia di Torremaggiore, specialmente in questo periodo storico caratterizzato da una profonda crisi di valori e del senso dello Stato che generano confusione ed instabilità in tutti i contesti della vita pubblica con grave pregiudizio della buona politica a favore dei cittadini.

 

NOTA FDI – AN TORREMAGGIORE FG

 

Commenti tramite Facebook

Related posts