Politica Prima Pagina 

Programmato trasferimento degli uffici anagrafe, stato civile e dell’archivio presso l’edificio comunale di via della Costituente a Torremaggiore

Con delibera di Giunta n.104 del 22 giugno 2017, il Comune di Torremaggiore ha stabilito di trasferire gli uffici comunali dell’anagrafe e stato civile (al primo piano) nonché quelli dell’archivio dalla scuola comunale San Giovanni Bosco all’edificio comunale sito in via della Costituente.
“Una iniziativa utile dato che i locali della scuola, dove al piano terra è situato il Comando della Polizia locale, saranno oggetto di lavori grazie ad un finanziamento per l’adeguamento sismico di parte della struttura che ci permetterà di renderla più funzionale, oltre che sicura – spiega il Sindaco di Torremaggiore, Pasquale Monteleone che prosegue – Andremo quindi a collocare servizi ad altra frequenza di utenti in spazi più congeniali dove, peraltro, già insistono altri uffici comunali. In quest’ottica, prende sempre più corpo l’attività di programmazione di questa Amministrazione comunale che, già a dicembre scorso, aveva sanato una situazione incresciosa quale quella degli uffici dell’ex giudice di pace che erano stati occupati abusivamente e per i quali mi sono battuto affinché fossero sgomberati – afferma il primo cittadino torremaggiorese che conclude – La delibera approvata in Giunta è immediatamente eseguibile. Nostro obiettivo è quello di rendere efficienti i servizi comunali affinché possano essere funzionali alle esigenze dei cittadini, gestendo oculatamente le risorse a nostra disposizione”.

Commenti tramite Facebook

Related posts