Cronaca Politica Prima Pagina 

PROGETTAZIONE INTERVENTO CONTRO IL DISSESTO IDROGEOLOGICO a TORREMAGGIORE

maltempo-torremaggiore

Preso atto che a seguito dei recenti eventi alluvionali si sono evidenziati maggiormente problemi di dissesto idrogeologico del territorio comunale, solcato dai bacini imbriferi del torrente Ferrante, Funnone e del tributario del canale Radicosa, aree a forte rischio idraulico incluse nel PAI da circa vent’anni, e che si è registrato un incremento del rischio con pericolo per la pubblica incolumità, tanto che il Comune di Torremaggiore ha dovuto richiedere alla Regione Puglia la dichiarazione dello stato di emergenza e di calamità naturale, l’Amministrazione Comunale ha ritenuto necessario dotare l’Ente di uno strumento indispensabile di cui è sprovvisto, ossia lo studio preliminare organico di interventi di mitigazione del rischio idrogeologico, estesi ai suindicati bacini torrentizi, e di inviare tali studi al Dipartimento Mobilità, Opere Pubbliche, Ecologia e Paesaggio della Regione Puglia.

Il Sindaco dott. Pasquale Monteleone auspica che tale importante provvedimento darà al Comune di Torremaggiore finalmente la possibilità di accedere ai finanziamenti per risolvere in maniera più concreta gli annosi problemi che mettono a rischio il nostro territorio.

Uffico Segreteria del Sindaco di Torremaggiore

Commenti tramite Facebook

Related posts