Politica Prima Pagina 

Il Movimento Schittulli di Torremaggiore si riappropria della sua autonomia

Alla fine di un cammino condiviso in parte con gli amici di Iniziativa Popolare, abbiamo deciso oggi di ritornare ad essere semplicemente MOVIMENTO SCHITTULLI.

La scelta fatta non è stata dettata dalla presunzione, né tantomeno dalla voglia di distinguersi perchè migliori degli altri. Bensì una semplice, diversa presa di coscienza da parte di chi, pur avendo amministrato in precedenza, ritiene di doversi fermare per riflettere sulle esperienze vissute e dare alla cittadinanza quel tanto di rispetto che merita e le spetta di diritto.Il percorso ripreso ci porta ad invitare chiunque ritenga di avere idee, capacità e buona volontà, di proporsi, di venire alla “luce”.

Non si può continuare a criticare all’infinito la politica. Essa in fondo è fatta da uomini e di conseguenza, tocca soltanto agli uomini correggerla laddove è fallace.Ricorrente e triste è la classica figura dello struzzo che nasconde la testa sotto la sabbia. Facile, troppo facile.C’è un disperato bisogno di coraggio, di positività, di novità, di onestà. C’è bisogno in definitiva di “UOMINI”. E’ ormai prossimo un appuntamento importante per la nostra cittadina. La matita, la scheda e l’urna che la conterranno, daranno per pochi attimi all’elettore un potere ENORME: quello di cambiare.

Per l’occasione, saranno proposti è vero tanti programmi. Ma è anche vero che verranno proposti dei nomi, degli uomini. Scegliere quelli che credono nella “POLITICA” è quanto mai necessario ed urgente. Vi è già in giro tanta ressa e tante divisioni per il primo posto. Il punto è che quest’ultime non portano da nessuna parte se non si fa squadra. Ecco allora l’importanza di ristabilire il concetto democratico del rispetto e dei valori condivisi. Costruire insieme senza voler essere a tutti i costi protagonisti, questo potrebbe essere un buon programma elettorale.

UOMINI per Torremaggiore, non soltanto PRIME DONNE.

IL COORDINAMENTO DEL MOVIMENTO SCHITTULLI

schittulli

Commenti tramite Facebook

Related posts