You are here
Prima Pagina 

Approvato regolamento per adottare le aree verdi a Torremaggiore

Per la prima volta la Città di Torremaggiore si dota di un Regolamento per l’adozione da parte di privati ed associazioni di aree a verde e arredi urbani di proprietà comunale. Il provvedimento, predisposto dall’Amministrazione Comunale e approvato in una recente seduta del Consiglio Comunale, rientra tra i punti qualificanti del programma politico-amministrativo della Giunta a guida del Sindaco Pasquale Monteleone.

Lo scopo è quello di perseguire tre obiettivi:

1- incentivare il DECORO e l’arredo urbano di diverse aree dislocate nel territorio comunale, alcune delle quali sono in stato di evidente abbandono o semplicemente inutilizzate, mediante la formula dell’adozione da parte di soggetti privati per conservare, infiorare, incrementare il verde pubblico e abbellire la nostra cittadina, le aiuole, i prati, gli alberi, le panchine, i giochi per bambini;

2- contenere la spesa pubblica mediante risparmio dei fondi comunali e conseguente concessione a privati della gestione e manutenzione delle aree ad uso gratuito e temporaneo;

3 – stimolare l’iniziativa privata, ditte/associazioni, all’adozione di aree verdi ed arredi urbani per incrementare il senso civico e di appartenenza alla comunità, per educare i cittadini al senso di responsabilità civile e sociale, per valorizzare il patrimonio materiale ed immateriale della comunità.

L’auspicio è che il Comune di Torremaggiore mediante questa iniziativa possa al più presto equipararsi alle altre città che hanno già adottato una misura analoga con soddisfacente risultato.

Ufficio Segreteria del Sindaco di Torremaggiore

 

 

 

Commenti tramite Facebook

Related posts