Politica Prima Pagina 

Torremaggiore: la mia verità..quando c’era Enzo a Palazzo di Città; intervista esclusiva all’ex amministratore

“Chiedo scusa agli elettori di Torremaggiore. Non posso negare di avere un brutto carattere credo di aver raggiunto buoni risultati nelle deleghe affidatemi. Ho stravolto alcuni metodi del passato riorganizzando la macchina amministrativa della Città di Torremaggiore. Alcuni di quelli che hanno firmato per mandare a casa Di Iorio sono gli stessi personaggi che hanno voluto la mia revoca nel 2013. Dopo l’esperienza da vicesindaco, come avevo giù annunciato, mi sono ritirato dalla politica attiva. Esperienza esaltante, ma traumatica; rimasi scosso dai tradimenti che subii da alcuni con i quali avevamo condiviso una lunga militanza. Vivo meglio senza politica, ho lasciato l’impegno attivo e va bene così. ”

Leggi l’intervista esclusiva ad Enzo Quaranta su Capitanata.it >>>>>

enzo-quaranta-2015

Commenti tramite Facebook

Related posts