Brevi News 

Pd Torremaggiore: LIBERTA’ DI ESPRESSIONE “GRATIS” NEGATA!

pd-torremaggiore

Cari concittadini, associazioni, partiti e quant’altri in questi anni vi siete avvalsi di cartelloni disposti lungo il Corso o strade limitrofe per dire la vostra su un argomento o per sponsorizzare un evento, una manifestazione, una vendita di beneficenza: questo ora non si può più fare!
Il nostro Sindaco, con un’ordinanza di suo esclusivo pugno, ci impedisce di apporre cartelloni lungo le strade più percorse, motivando tale decisione ai fini del decoro, della pubblica incolumità e della sicurezza stradale e pedonale! Difatti non sono le buche il problema di questa città! Noooo assolutamente! Il problema sono i cartelloni disposti ai margini dei marciapiedi! Sono i cartelloni che fanno cadere per strada le persone, che fanno rovinare le nostre automobili o che ci impediscono di fare una tranquilla passeggiata per il corso!!! Questa dittatoriale ordinanza ha un unico preciso scopo: tapparci la bocca! D’ora in poi per comunicare con i cittadini bisognerà pagare i dazi comunali! Complimenti sig. Sindaco! Due piccioni con una fava: mettere a tacere vox populi indesiderata e arricchire le tasche comunali!

Comunicato PD Torremaggiore; la responsabilità del contenuto è ESCLUSIVAMENTE dell’autore

Commenti tramite Facebook

Related posts