Brevi News Politica 

Pd Torremaggiore: il prezzo della dignità perduta

pd-torremaggiore

Il Coordinamento del circolo di Torremaggiore del Partito Democratico esprime la propria gratitudine a tutti quei cittadini che, in forma assolutamente volontaria, hanno inteso partecipare alle elezioni primarie finalizzate alla elezione del segretario nazionale del partito, svoltesi domenica otto dicembre nei locali del circolo siti alla via Mameli, ad essi va il più sincero ringraziamento.

E’ fatto obbligo ricordare che la consultazione era riservata a tutti i cittadini che, prima di esprimere il proprio voto, hanno dovuto sottoscrivere l’adesione ai principi fondanti del Partito Democratico.

Pertanto non possiamo che biasimare il fatto che il sindaco Costanzo di Iorio, apparentemente un esponente dell’UDC insieme ad alcuni facinorosi, provocatori ben noti per la loro avversione al nostro partito, si siano resi protagonisti di una patetica pantomima, recandosi alle urne e sottoscrivendo la predetta adesione, esprimendo il voto con il malcelato intento di mistificare la vita democratica, mortificando il proprio ruolo istituzionale, la dignità umana e personale.

Il tempo rivelerà gli altri retroscena che hanno indotto questi personaggi a rendersi così ridicoli e, probabilmente, si scopriranno relazioni con i nuovi piani per l’Ospedale di Torremaggiore in una spregievole combinazione di promesse e provocazioni.

Il Coordinamento del Partito Democratico del circolo di Torremaggiore nel sollecitare iscritti e simpatizzanti ad un severo controllo della vita democratica cittadina, e nel condannare, in modo energico, qualsiasi tentativo di trasformismo e di inquinamento nello svolgimento della vita politica torremaggiorese, esprime la propria soddisfazione per l’esito delle elezioni dell’8 dicembre e ricordando che la consultazione era finalizzata alla elezione del Segretario nazionale del partito e non alla mera competizione tra espressioni diverse, esprime i migliori auguri di buon lavoro al neo segretario Matteo Renzi con l’auspicio che, insieme agli altri dirigenti, possa portare il Partito Democratico e l’Italia a raggiungere quei risultati in campo politico, sociale ed economico di cui il paese ha urgente bisogno. A tutti i cittadini un augurio di buon Natale e un felice nuovo anno.

Nota del PD di Torremaggiore Circolo “Lavacca e Lamedica”; la responsabilità del contenuto è ESCLUSIVAMENTE dell’autore

Commenti tramite Facebook

Related posts