Brevi News 

Lavoro occasionale presso il Comune di Torremaggiore: ecco l’avviso

comune-tm-orologio

AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA’ A SVOLGERE LAVORO DI NATURA OCCASIONALE ACCESSORIO PRESSO IL COMUNE DI TORREMAGGIORE

In esecuzione della Delibera di G.M. n° 166 del 05.12.2013

Si rende noto
Che è indetto un avviso per l’acquisizione di personale maggiorenne disponibile a lavoro occasionale di tipo accessorio di cui all’art. 70 del D.Lgs n° 276/2003 e successive modificazioni o integrazioni. I prestatori che possono accedere al lavoro occasionale accessorio sono:
1) Soggetti in stato di disoccupazione o non occupazione, ma non percipienti alcun contributo da Enti pubblici;
2) Percipienti di prestazioni integrative del salario o di sostegno al reddito, nel limite massimo di 3.000 euro di corrispettivo nell’anno solare;
3) Studenti con un età uguale o inferiore a 25 anni iscritti ad un ciclo regolare di studi;
4) Pensionati;
I prestatori possono essere cittadini italiani o appartenenti ad uno Stato dell’Unione Europea, ma anche cittadini extracomunitari, purchè in possesso di permesso di soggiorno che consenta lo svolgimento di una attività lavorativa nei periodi di disoccupazione, in possesso di permesso di soggiorno per “attesa occupazione” precisando che le prestazioni occasionali accessorie non consentono né il rilascio né il rinnovo del permesso di soggiorno per motivi di lavoro ai cittadini extracomunitari. Le attività previste possono essere esemplificate nel seguente elenco:
a) lavori di giardinaggio;
b) lavori di pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti;
c) manifestazioni culturali, sportive, fieristiche, turistiche, caritatevoli;
d) inserimento dati e riordino documentazione d’ufficio, archivio e biblioteche;
Il pagamento avviene attraverso buoni lavoro (voucher da € 10,00 cadauno lordi pari a € 7,50 netti) che garantiscono copertura previdenziale presso l’INPS e assicurativa presso l’INAIL.
Si precisa che per ogni ora di lavoro/prestazione nelle tipologie di attività previste dal presente avviso verrà corrisposto un voucher con valore nominale di € 10,00 e valore netto € 7,50.
La retribuzione è esente da qualsiasi imposizione fiscale e non incide sullo stato di disoccupato o inoccupato. Il compenso dei buoni lavoro dà diritto all’accantonamento previdenziale presso l’INPS e alla copertura assicurativa presso l’INAIL ed è totalmente cumulabile con trattamenti pensionistici. Lo svolgimento di lavoro occasionale non dà diritto a prestazioni di malattia, maternità, disoccupazione, né ad assegno per il nucleo familiare. Si precisa inoltre che non verrà stipulato alcun contratto di lavoro e i soggetti prestatori di lavoro accessorio non matureranno le ferie, il Tfr, le trasferte, gli straordinari.I voucher sono riscuotibili da parte del prestatore presso qualsiasi Ufficio Postale nel territorio nazionale, ove ha termine anche il processo di accreditamento contributivo. Le domande pervenute verranno valutate e verrà formata una graduatoria sulla base dei criteri indicati nell’art. 5 del Disciplinare. Il personale sarà chiamato in base alle necessità dell’Ente e in relazione alle attività da svolgere e alle attitudini dei prestatori. Le domande, redatte in carta libera e sottoscritta, su modello ritirabile presso l’Ufficio Servizi Sociali, o scaricabile dal sito internet www.comune.torremaggiore.fg.it, con modello ISEE e Autocertificazione di Stato di Famiglia allegati, unitamente al documento di riconoscimento in corso di validità, possono essere presentate entro il 10.01.2014 (almeno dieci giorni lavorativi dalla data di pubblicazione del presente avviso) all’Ufficio Protocollo nei seguenti giorni: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di sottoscrizione della domanda.

L’offerta di disponibilità non vincola in alcun modo l’Amministrazione nella scelta del prestatore occasionale e l’avvio delle chiamate sarà subordinato alla normativa di riferimento.

Torremaggiore, 24.12.2013

Il Responsabile del Settore
Dott.ssa Maria A. De Francesco

Commenti tramite Facebook

Related posts