Comunicati 

Il Consiglio comunale di Torremaggiore ha approvato tutti gli odg

sala-del-trono-consiglio-comunale

Il Consiglio comunale di Torremaggiore ha votato a maggioranza gli accapo discussi giovedì durante l’assise cittadina. Sono dunque stati approvati la Presa d’atto alla Variante al Regolamento edilizio comunale in base alla legge regionale 3/2009 “Norme in materia di Regolamento edilizio” e l’approvazione del Regolamento energetico in edilizia, allegato energetico-ambientale al Regolamento edilizio del Comune. Sono stati approvati anche i controlli interni sul Regolamento comunale, il voto di protesta per aumento di quota dell’imposta sulle assicurazioni auto (RCA) e imposta provinciale di trascrizione (IPT), adottate dall’Amministrazione Provinciale di Foggia, le Linee di indirizzo per la concessione, alle ditte già assegnatarie dei lotti PIP, delle aree pubbliche ubicate posteriormente agli stessi lotti, con la rideterminazione dei valori dei prezzi di vendita e l’aggiornamento del Piano comunale di emergenza in base alla legge 100 del 12 luglio 2012. Rispondendo alle interpellanze di alcuni consiglieri, il sindaco Costanzo Di Iorio ha ricordato all’aula che il bando per la videosorveglianza è pronto ed a giorni sarà pubblicato, che l’Amministrazione comunale è impegnata al rifacimento del manto stradale in alcune arterie danneggiate dall’acqua, oltre a fare una ricognizione generale delle buche, e che presto ci saranno interventi sulla Villa comunale, in cui verrà ricostruito il muro di cinta ed il cancello in ferro nonostante i problemi della ditta appaltatrice. Gli altri interventi riguarderanno la realizzazione di un’area per i caravan, la riduzione della spesa corrente con l’obiettivo di rispettare il Patto di stabilità nonostante i tagli ai trasferimenti statali e la realizzazione di una mensa per le tante persone disagiate che verrà realizzata in zona Pip. Per quanto riguarda l’avvio della raccolta differenziata porta a porta, il primo cittadino di Torremaggiore ha informato il Consiglio comunale che l’Amministrazione comunale è in attesa che l’azienda appaltatrice del servizio ceda il ramo d’azienda per partire con la differenziata il cui servizio verrà reso noto a partire dalle scuole cittadine. Tra i progetti in cantiere vi è anche un project financing per il rifacimento del campo sportivo che sarà dotato di erba sintetica.

Comunicato Stampa Ufficiale Comune Torremaggiore (FG)

Commenti tramite Facebook

Related posts