Comunicati Politica 

CONFUSIONE e PARALISI AMMINISTRATIVA AL COMUNE DI TORREMAGGIORE

Segue comunicato stampa dei partiti di opposizione di Torremaggiore; la responsabilità del contenuto è ESCLUSIVAMENTE degli autori

partiti-2013-tm-opp

Al Comune di Torremaggiore, l’Amministrazione di Centro-Sinistra è allo sbando, incapace di garantire un minimo di progettualità politico-amministrativa. La completa latitanza del Sindaco e della sua Giunta, la insufficiente conoscenza e competenza amministrativa, la superficialità con cui si affrontano i problemi, anche quelli che riguardano la ordinaria amministrazione fa sì che il Paese sia in uno stato di totale abbandono, confusione, caos e fuori da tutti i centri decisionali.
Il Consiglio Comunale, sede istituzionale deputata al confronto serio, responsabile e democratico, nonostante gli stimoli e le ripetute sollecitazioni costruttive e sensate dei consiglieri di opposizione (Pdl-Fli-Lista Schittulli-UdiCap) è diventato luogo di indifferenza e di ilarità; ne è l’esempio quanto accaduto nell’ultimo Consiglio del 30 Aprile u.s., chiamato ad approvare la nostra adesione all’Associazione tra più Comuni limitrofi per la gestione unitaria del servizio di nettezza urbana, come da normativa regionale. A questa decisione si è giunti con enorme ritardo, solo dopo la diffida del Comune capofila(S. Severo) ed anche su richiesta dei consiglieri di minoranza. L’ Amministrazione di Torremaggiore, infatti, è stata sempre assente alle riunioni dei vari Comuni dell’Ambito e pertanto è stata esclusa, per suo demerito, dall’Ufficio di Presidenza di cui, oggi, ne fanno parte invece i Comuni di San Severo, Apricena e Serracapriola.
Abbiamo chiesto le ragioni di tutto questo senza riceverne risposta e le numerose inadempienze e lacune dell’Amministrazione hanno portato il nostro Paese ad essere sempre più sporco, pieno di erbacce ed insetti, con cassonetti insufficienti e stracolmi di immondizia, con rischi di carattere ambientale e sanitario. Ciò nonostante, il Sindaco Di Iorio e gli Assessori anziché prendere coscienza della gravità della situazione, banalizzano ogni cosa, compresi i lavori del Consiglio Comunale e mostrano poco interesse per i problemi di Torremaggiore, prendendo semplicemente in giro l’intera nostra Comunità.
Ci chiediamo: “CHE MALE HA FATTO TORREMAGGIORE PER MERITARSI TUTTO QUESTO?

Commenti tramite Facebook

Related posts