Terminata la VI edizione della Marcia della Solidarietà che si è tenuta a Torremaggiore

La marcia si è svolta lungo il percorso cittadino di Torremaggiore ed ha coinvolto atleti tesserati Fidal della provincia di Foggia (settore Amatore, Senior e Master) che si sono confrontati con un percorso di 11 Km, corridori adulti e giovani delle scuole medie superiori che hanno affrontato un percorso a passo libero di 4 km ed i ragazzi delle scuole elementari, medie e diversamente abili che si sono sfidati su percorsi vari all’interno della pineta comunale di Torremaggiore.

Come nella precedente edizione, il percorso della Marcia “Virgo Virginum Mater Curro”, dedicato alla S.S. Maria, ha toccato le varie Chiese cittadine intitolate alla Madonna (S.S. Maria della Fontana, Santa Maria, Chiesa del Rosario, Chiesa Spirito Santo, Madonna della Torre di Pagliara Vecchia, Madonna S.M. degli Angeli).
I partecipanti alla manifestazione sono stati circa 400, a tutti i partecipanti è stato donato un pacco gara contenente bellissimi gadget ed è stato offerto un buffet (punto di ristoro). Tanti i premi distribuiti.

Numerose le Associazioni di Volontariato presenti alla manifestazione : l’A.N.F.F.A.S. Onlus, l’AVO e l’AIST( Associazione Incontinenti e Stomizzati ) di Torremaggiore, il Centro Diurno ASL Adasam ( per la riabilitazione delle persone con disturbi mentali), L’Associazione il Granaio di Foggia ( Banco di solidarietà di Foggia) che hanno aderito alla manifestazione presenziando con dei loro stand promozionali.
Presente alla manifestazione anche la ASL FG – U.O. Tabagismo di Torremaggiore con un’ proprio stand per la promozione della campagna contro il fumo di sigaretta e ART Villane.

L’obiettivo della giornata è stato pienamente raggiunto: spettatori, associazioni sportive, associazioni di volontariato ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori di tutta la provincia hanno gradito i vari momenti di svago e di festa. Da segnalare l’esibizione musicale della Banda di Torremaggiore che ha deliziato i manifestanti presenti.
In prima mattina si sono svolte le 5 gare per i ragazzi da 2 a 15 anni, con 106 partecipanti, ed a seguire la gare di 4 e 11 Km con 320 partecipanti. Il numero di partecipanti totali è stato di circa 426.

La gara di 11 km valevole come tappa provinciale FIDAL (federazione Italiana Atletica Leggera) è stata vinta da Nazih Yassid (ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO) che ha concluso la gara in 38 min.e 21 sec, seguito dal vincitore della scorsa edizione Scopece Ciro ( Club Atletico Sannicandro) e Furio Silvio ( Acli Globe Runners Foggia).
I vincitori della 4 km sono stati: La medica Giuseppe, Saracino Francesca, Palmieri Concetta, Sette Nazario e Valeria Borgia, ognuno per la propria categoria.

Le società di Atletica presenti alla VI edizione della Marcia della Solidarietà sono state:

Barletta Sportiva, Club Atletico Sannicandro, Podistica Sannicandro, Atletica Padre Pio di San Giovanni Rotondo, Atletica RUN e FAN San Severo, I PODISTI DI CAPITANATA DI FOGGIA, ASD PEGASO, VIESTE RUNNERS,LIBERTAS San Giovanni Rotondo, PODISTICA LUCERA, CARPINO RUNNERS, ATLETICA STACAGNANO DI CAGNANO VARANO, DLF FOGGIA, As Olimpia Club, ACLI Club Runners Foggia, Podistica Montegranaro, Bitonto Runners, Gs Mercurius, ASD ENTERPRISE SPORT & SERVICE, ASD SPORT FIGHTING, PODISTICA VALTENNA, ASD GARGANO ONLUS2000 MANF., Libertas Foggia, ASI I SENZA TEMPO.

Da segnalare la presenza di numerosi partecipanti della neo costituita società di podistica di Torremaggiore RUNNING CLUB Torremaggiore.

Per le gare minori si segnala la partecipazione dei ragazzi del Liceo Nicola Fiani di Torremaggiore, del Liceo Scientifico De Rogatis di Sannicandro, della Scuola Media Padre Pio di Torremaggiore; della scuola elementare San Giovanni Bosco ed Emilio Ricci di Torremaggiore.
La sicurezza della manifestazione è stata curata dai ragazzi della protezione civile di Torremaggiore Misericordia e la Croce Rossa e soprattutto dalle forze dell’ordine della Polizia Municipale di Torremaggiore che hanno curato la sicurezza della gara con grande professionalità.
.
A tutti i partecipanti sono stati consegnati circa 400 pacchi gara ed è stato allestito un punto ristoro adeguatamente rifornito.
Particolarmente apprezzato è stato il punto di assaggio reso disponibile dalla ditta Cordisco di San Paolo che ha distribuito circa 400 litri di latte.

Tutto il ricavato è stato donato all’Associazione San Cristoforo di Torremaggiore (del Banco di Solidarietà) che è un’associazione seriamente impegnata nel sociale che ha come finalità la distribuzione mensile e in via continuativa di generi alimentari a famiglie bisognose.

Le classifiche e le foto della manifestazione sono pubblicate sul sito www.correreinpuglia.it, altre foto saranno pubblicate sul Facebook MARCIA DELLA SOLIDARIETA’, e sul sito del fotografo BRONDA .

Il Presidente Ass. San Cristoforo
(Dr. Andrea Ciaccia)

Commenti tramite Facebook

Related posts