Sicurezza Urbana a Torremaggiore: allo studio nuovo regolamento di Polizia Locale

Il SINDACO E L’ASSESSORE DELEGATO ALLA POLIZIA LOCALE INFORMANO LA CITTADINANZA
In merito alle azioni che questa amministrazione, in attuazione delle sue impostazioni programmatiche, intende svolgere o già svolge per assicurare la sicurezza urbana attraverso il miglioramento delle condizioni di vivibilità del centro urbano, della convivenza civile e la coesione sociale:

1. È allo studio la formulazione di un nuovo Regolamento di Polizia Urbana e di Sicurezza Urbana le cui norme tenderanno a meglio definire i comportamenti leciti e quelli vietati in quanto pongono in pericolo la sicurezza urbana ed, in particolare, turbano la quiete pubblica, danneggiano il patrimonio pubblico e privato, impediscono la fruibilità del patrimonio pubblico e privato, alterano il decoro urbano, offendono la pubblica decenza o turbano la libera utilizzazione degli spazi pubblici o la fruizione a cui essi sono destinati o ne rendono difficoltoso o pericoloso l’accesso ad essi;

2. Grazie a contributi statali ed a risorse comunali a ciò finalizzati, a breve inizierà la procedura concorsuale per la scelta e la installazione di apparecchi di videosorveglianza che avranno la finalità di monitorare i punti più sensibili della città per prevenire e reprimere fatti ed atti che pongono in pericolo la sicurezza urbana;

INFORMANO

altresi, che il Comando della Polizia Locale, nei limiti delle attuali disponibilità di uomini e mezzi, ha già disposto i seguenti servizi volti a garantire la SICUREZZA URBANA ed, in particolare:

1. E’ stato disposto, presso il Comando della Polizia Locale, un servizio continuato ( 06 – 24, nel periodo giugno/agosto; 07 – 23, nel mese di settembre; 07 – 22, nel periodo ottobre / maggio) di ricezione di segnalazioni, anche anonime purchè dettagliate, di ogni situazione, di fatti ed atti che richiedono attività preventive e /o repressive per ristabilire le condizioni di sicurezza urbana.

Le segnalazioni devono pervenire al Comando della Polizia Locale:

– Tramite telefono e / o fax al numero :0882391014;

– Tramite e-mail a : POLIZIA.MUNICIPALE@COMUNE.TORREMAGGIORE.FG.IT

2. Controlli stradali finalizzati a prevenire e reprimere quelle violazioni che più di ogni altre mettono in pericolo la incolumità dei conducenti dei veicoli e dei pedoni e, soprattutto, controlli per reprimere la guida di ciclomotori e motocicli senza il casco.

I controlli della Polizia Locale, in seguito, interesseranno anche altri settori sempre al fine di prevenire e reprimere tutti gli altri comportamenti che mettono in pericolo la sicurezza urbana o che rendono non fruibile da parte della collettività di spazi pubblici o che determinano lo scadimento della qualità urbana. Questo assessorato e la Polizia Locale si augurano che sarà compreso lo spirito e la finalità dell’attività, anche repressiva, che,eventualmente sarà posta in essere in caso di accertate violazioni ma sono anche certi che le norme regolamentari che presiedono alla tutela della sicurezza urbana saranno generalmente e spontaneamente osservate dalla cittadinanza.

L’ASSESSORE DELEGATO ALLA POLIZIA LOCALE

(Dott. Enzo Quaranta)

IL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE

(Magg. Agostino De Florio)

Commenti tramite Facebook

Related posts